Annuncio pubblicitario
Italia markets close in 3 hours 10 minutes
  • FTSE MIB

    33.830,92
    -50,58 (-0,15%)
     
  • Dow Jones

    37.775,38
    +22,07 (+0,06%)
     
  • Nasdaq

    15.601,50
    -81,87 (-0,52%)
     
  • Nikkei 225

    37.068,35
    -1.011,35 (-2,66%)
     
  • Petrolio

    82,18
    -0,55 (-0,66%)
     
  • Bitcoin EUR

    61.298,84
    +2.698,71 (+4,61%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.337,25
    +24,63 (+1,91%)
     
  • Oro

    2.391,60
    -6,40 (-0,27%)
     
  • EUR/USD

    1,0660
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • S&P 500

    5.011,12
    -11,09 (-0,22%)
     
  • HANG SENG

    16.224,14
    -161,73 (-0,99%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.919,04
    -17,53 (-0,36%)
     
  • EUR/GBP

    0,8559
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CHF

    0,9684
    -0,0027 (-0,27%)
     
  • EUR/CAD

    1,4659
    +0,0009 (+0,06%)
     

Procleix ArboPlex Assay® di Grifols, primo e unico test NAT 4-in-1 per lo screening degli arbovirus, riceve il marchio CE

Grifols, S.A.
Grifols, S.A.
  • Il test NAT in vitro di Grifols rileva quattro tipi di arbovirus, contribuendo a ridurre il rischio di infezioni trasmesse tramite trasfusione

  • Gli arbovirus sono una minaccia emergente in crescita, dato che i cambiamenti climatici e l'aumento della connettività globale ne incrementano la diffusione geografica

  • Il marchio CE per il Procleix ArboPlex Assay di Grifols rafforza la leadership dell'azienda nell’ambito della medicina trasfusionale e l'impegno a garantire la sicurezza della fornitura mondiale di sangue

BARCELLONA, Spagna, April 04, 2024 (GLOBE NEWSWIRE) -- Grifols (MCE: GRF, MCE: GRF.P NASDAQ: GRFS), uno dei principali produttori mondiali di farmaci plasmaderivati e di soluzioni diagnostiche innovative, ha annunciato in data odierna che il suo nuovo Procleix ArboPlex Assay ha ottenuto il marchio CE ai sensi della normativa sulla diagnostica in vitro (IVDR), il primo per un test automatico NAT convalidato specificamente per lo screening dei donatori di sangue al fine di rilevare quattro arbovirus principali: Chikungunya, Dengue, West Nile e Zika.

Si tratta dei quattro arbovirus più significativi che destano maggiore preoccupazione, tutti diffusi attraverso zanzare vettori. I cambiamenti climatici e la crescente connettività globale hanno reso la diffusione geografica e la crescente esposizione agli arbovirus una delle principali preoccupazioni per la salute pubblica. Solo per il virus Dengue, nel 2023 sono stati segnalati oltre 5 milioni di casi e 5.000 decessi a livello globale.1

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Il Procleix ArboPlex Assay, che va a rafforzare ulteriormente il catalogo Procleix di Grifols per lo screening dei donatori di sangue, utilizza campioni di plasma o siero per rilevare l'RNA arbovirale. Attualmente, il rischio relativo alla presenza di arbovirus nei donatori di sangue viene valutato con un test monoplex, un test duplex o attraverso un questionario, per il quale i donatori che dichiarano di aver viaggiato o di aver soggiornato in precedenza in aree endemiche per gli arbovirus sono soggetti a rinvio temporaneo. Se i donatori sono stati sottoposti a test e sono risultati negativi con il Procleix ArboPlex Assay, le banche del sangue e i centri di raccolta potrebbero decidere che il rinvio non è necessario.

“Grazie alla sua funzionalità di test per gli arbovirus 4-in-1, il Procleix ArboPlex Assay di Grifols è in grado di accelerare e migliorare complessivamente l'efficienza del laboratorio per lo screening dei donatori”, ha dichiarato Antonio Martínez, presidente della business unit di diagnostica presso Grifols. “La certificazione di questo nuovo test fornisce una soluzione affidabile ed efficiente per garantire risultati accurati e coerenti, a dimostrazione del costante impegno di Grifols nell'innovare la sicurezza dello screening del sangue”.

Il Procleix ArboPlex Assay sarà disponibile in tutti i mercati che accettano la certificazione del marchio CE dopo il perfezionamento di eventuali requisiti di registrazione e notifica aggiuntivi.

Informazioni sul Procleix ArboPlex Assay®
Il Procleix ArboPlex Assay è un test NAT che utilizza la cattura magnetica del bersaglio, l'amplificazione mediata da trascrizione (TMA) e la chemiluminescenza per rilevare la presenza di sequenze di RNA dei quattro arbovirus (virus Chikungunya, virus Dengue, virus West Nile e virus Zika) nel plasma e nel siero di donatori umani. L'elevata sensibilità e specificità della tecnologia Procleix consentono di individuare i patogeni al fine di ridurre il rischio di effettuare trasfusioni di sangue o emocomponenti infetti, anche quando il donatore non presenta sintomi. Il test viene eseguito sul sistema Procleix Panther, uno strumento NAT automatizzato di Grifols, largamente diffuso.

Informazioni sul sistema Procleix Panther
Il sistema Procleix Panther automatizza tutti gli aspetti dello screening NAT del sangue su un'unica piattaforma integrata ed è in grado di fornire la massima produttività in termini di risultati per metro quadro. Elimina la necessità di testare i campioni in batch e combina la libertà di movimento con un design intuitivo per una maggiore facilità d'uso. Per maggiori informazioni, visitare il sito www.diagnostic.grifols.com.

Informazioni su Grifols
Grifols è un'azienda operante nel settore sanitario globale fondata a Barcellona nel 1909 e impegnata a migliorare la salute e il benessere delle persone in tutto il mondo. Leader nell’ambito dei farmaci plasmaderivati essenziali e della medicina trasfusionale, l'azienda sviluppa, produce e fornisce servizi e soluzioni sanitarie innovativi in oltre 110 Paesi.

Le esigenze dei pazienti e la conoscenza sempre più approfondita di molte patologie croniche, rare e prevalenti, a volte pericolose per la vita, maturata da Grifols spingono l'azienda a innovare sia i plasmaderivati che altri biofarmaci per migliorare la qualità della vita. Grifols è focalizzata sul trattamento di patologie in un'ampia gamma di aree terapeutiche: immunologia, epatologia e terapia intensiva, pneumologia, ematologia, neurologia e malattie infettive.

Grifols, un'azienda pionieristica dell'industria del plasma, continua a far crescere la sua rete di centri di donazione, la più grande al mondo con oltre 390 in Nord America, Europa, Africa, Medio Oriente e Cina.

Leader riconosciuto nella medicina trasfusionale, Grifols offre un catalogo completo di soluzioni progettate per migliorare la sicurezza dalla donazione alla trasfusione, in aggiunta a tecnologie diagnostiche cliniche. Offre forniture biologiche di alta qualità per la ricerca nel campo delle scienze della vita, per gli studi clinici e per la produzione di prodotti farmaceutici e diagnostici. L'azienda fornisce inoltre strumenti, informazioni e servizi che consentono a ospedali, farmacie e operatori sanitari di erogare in modo efficiente cure mediche specialistiche.

Grifols, con oltre 23.000 dipendenti in più di 30 Paesi e regioni, è impegnata in un modello aziendale sostenibile che definisce gli standard per l'innovazione continua, la qualità, la sicurezza e la leadership etica.

Le azioni di classe A della società sono quotate alla Borsa Valori spagnola, dove fanno parte dell'Ibex-35 (MCE:GRF). Le azioni Grifols di classe B senza diritto di voto sono quotate sul Mercado Continuo (MCE:GRF.P) e sul NASDAQ statunitense tramite ADR (NASDAQ:GRFS).

Per maggiori informazioni, visitare il sito www.grifols.com

CONTATTO PER I MEDIA:

Ufficio stampa per i media
media@grifols.com        
Tel. +34 93 571 00 02

INVESTITORI:
Ufficio Relazioni con gli Investitori e Sostenibilità
inversores@grifols.com - investors@grifols.com
Tel. +34 93 571 02 21

LIBERATORIA LEGALE
I fatti e le cifre contenuti nel presente rapporto che non si riferiscono a dati storici sono “proiezioni e ipotesi future”. Parole ed espressioni quali “credere”, “sperare”, “anticipare”, “prevedere”, “aspettarsi”, “intendere”, “dovrebbe”, “cercherà di raggiungere”, “si stima”, “futuro” ed espressioni simili, nella misura in cui si riferiscono al Gruppo Grifols, sono utilizzate per identificare proiezioni e ipotesi future. Queste espressioni riflettono i presupposti, le ipotesi, le aspettative e le previsioni del team di gestione al momento della stesura del presente rapporto, e sono soggette a una serie di fattori che fanno sì che i risultati effettivi possano essere sostanzialmente diversi. I risultati futuri del Gruppo Grifols potrebbero essere influenzati da eventi relativi alle proprie attività, come ad esempio la carenza di forniture di materie prime per la realizzazione dei propri prodotti, la comparsa sul mercato di prodotti concorrenti o modifiche al quadro normativo dei mercati in cui opera, tra gli altri fattori. Alla data di stesura del presente rapporto, il Gruppo Grifols ha adottato le misure necessarie per mitigare il potenziale impatto di questi eventi. Grifols, S.A. non si assume alcun obbligo di riferire pubblicamente, rivedere o aggiornare le proiezioni o le ipotesi future per adattarle a eventi o circostanze successivi alla data di stesura del presente rapporto, salvo nei casi in cui ciò sia espressamente richiesto dalla normativa in vigore. Il presente documento non costituisce un'offerta o un invito all'acquisto o alla sottoscrizione di azioni ai sensi delle disposizioni della seguente legislazione spagnola: Regio Decreto Legislativo 4/2015, del 23 ottobre, che approva il testo modificato della Legge sul Mercato dei Titoli; Regio Decreto Legislativo 5/2005, dell'11 marzo e/o Regio Decreto 1310/2005, del 4 novembre, e qualsivoglia normativa che sviluppi tale legislazione. Inoltre, il presente documento non costituisce un'offerta di acquisto, vendita o scambio, o una richiesta di offerta di acquisto, vendita o scambio di titoli, o una richiesta di voto o approvazione in qualsiasi altra giurisdizione. Le informazioni contenute nel presente documento non sono state verificate né esaminate dai revisori esterni del Gruppo Grifols.

________________________
1 https://www.who.int/emergencies/disease-outbreak-news/item/2023-DON498, data di consultazione: marzo 2024