Annuncio pubblicitario
Italia markets open in 5 hours 50 minutes
  • Dow Jones

    39.872,99
    +66,22 (+0,17%)
     
  • Nasdaq

    16.832,62
    +37,75 (+0,22%)
     
  • Nikkei 225

    38.697,41
    -249,52 (-0,64%)
     
  • EUR/USD

    1,0861
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • Bitcoin EUR

    64.561,25
    -1.014,77 (-1,55%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.524,84
    +36,30 (+2,44%)
     
  • HANG SENG

    19.220,62
    -415,60 (-2,12%)
     
  • S&P 500

    5.321,41
    +13,28 (+0,25%)
     

Prosieben, assemblea soci respinge proposta spin-off Mfe

Il logo dell'azienda mediatica tedesca ProSiebenSat.1 davanti alla sede centrale di Unterfoehring

MONACO/MILANO (Reuters) - L'assemblea dei soci di ProSiebenSat.1 ha respinto la proposta presentata dal principale azionista MFE-MediaForEurope che chiedeva al management del gruppo tedesco di preparare la scissione delle attività digital da quelle televisive.

La proposta è stata votata dal 71% del capitale sociale presente in assemblea, dunque sotto la soglia richiesta per il via libera fissata al 75%. Mfe detiene circa il 30% dei diritti di voto in ProSiebenSat.1.

Un portavoce di Mfe si è dichiarato soddisfatto del supporto degli azionisti nonostante la proposta non sia passata.

"Ci aspettiamo che il management di ProSiebenSat.1 e il consiglio di sorveglianza nella nuova composizione si mettano subito al lavoro per ottenere risultati tangibili che aumentino il valore della società a beneficio di tutti gli azionisti", afferma il portavoce.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

L'assemblea ha inoltre votato la nomina di Leopoldo Attolico, candidato da Mfe per il supervisory board, e di Christoph Mainush, proposto da PPF, il secondo principale azionista di Prosieben. Bocciati, dunque, i due candidati proposti dal board del gruppo tedesco per i due posti in consiglio che dovevano essere rinnovati.

(Joern Poltz, Elvira Pollina, editing Andrea Mandalà)