Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    32.934,29
    +353,35 (+1,08%)
     
  • Dow Jones

    39.087,38
    +90,99 (+0,23%)
     
  • Nasdaq

    16.274,94
    +183,02 (+1,14%)
     
  • Nikkei 225

    39.910,82
    +744,63 (+1,90%)
     
  • Petrolio

    79,81
    +1,55 (+1,98%)
     
  • Bitcoin EUR

    57.110,12
    -725,49 (-1,25%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • Oro

    2.091,60
    +36,90 (+1,80%)
     
  • EUR/USD

    1,0839
    +0,0032 (+0,29%)
     
  • S&P 500

    5.137,08
    +40,81 (+0,80%)
     
  • HANG SENG

    16.589,44
    +78,00 (+0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.894,86
    +17,09 (+0,35%)
     
  • EUR/GBP

    0,8567
    +0,0010 (+0,12%)
     
  • EUR/CHF

    0,9573
    +0,0017 (+0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4682
    +0,0013 (+0,09%)
     

Société Générale taglierà circa 900 posti di lavoro in sede Parigi

Il logo Societe Generale a Parigi

PARIGI (Reuters) - Société générale, la terza banca francese quotata in borsa, ha detto che intende tagliare circa 900 posti di lavoro presso la sede centrale di Parigi attraverso uscite volontarie.

Le uscite previste, che saranno sottoposte ai sindacati, rappresentano meno del 2% dell'organico totale della banca e circa il 5% del personale della sede centrale.

"L'obiettivo è raggruppare e riunire alcune attività e funzioni, eliminare gli strati gerarchici per snellire il processo decisionale e ridimensionare alcuni team a causa della revisione di progetti o processi", ha detto SocGen.

La mossa sul personale arriva mentre l'amministratore delegato di SocGen Slawomir Krupa sta cerca di ridurre i costi per sostenere gli utili, con un obiettivo di risparmi lordi per circa 1,7 miliardi nel 2026.

Secondo la relazione finanziaria semestrale per il 2023, SocGen impiega circa 52.000 persone in Francia e 112.000 a livello globale.

(Tradotto da Camilla Borri, editing Andrea Mandalà)