Annuncio pubblicitario
Italia markets open in 4 hours 1 minute
  • Dow Jones

    39.872,99
    +66,22 (+0,17%)
     
  • Nasdaq

    16.832,62
    +37,75 (+0,22%)
     
  • Nikkei 225

    38.719,35
    -227,58 (-0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,0861
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • Bitcoin EUR

    64.484,33
    -1.171,30 (-1,78%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.523,07
    +34,53 (+2,32%)
     
  • HANG SENG

    19.307,97
    +87,35 (+0,45%)
     
  • S&P 500

    5.321,41
    +13,28 (+0,25%)
     

Stellantis, produzione di tre impianti colpiti da sciopero riprenderà a inizio maggio

Il logo di Stellantis nello stabilimento dell'azienda a Hordain

MILANO (Reuters) - La produzione in tre stabilimenti di assemblaggio europei di Stellantis riprenderà nei primi giorni di maggio, dopo che la casa automobilistica ha trovato soluzioni alternative per l'approvvigionamento dei pezzi.

Lo ha detto un portavoce dell'azienda.

I siti, in Francia e in Gran Bretagna, sono stati bloccati dall'inizio della scorsa settimana a causa di uno sciopero dei lavoratori del contractor Ma France, una divisione del gruppo italiano CLN, specializzata in parti metalliche stampate.

Lo stabilimento francese di Poissy riprenderà la produzione il 2 maggio, mentre quelli di Hordain, sempre in Francia, e di Luton, in Gran Bretagna, riprenderanno il 7 maggio, ha aggiunto il portavoce.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Lo stabilimento di Hordain produce furgoni e minibus per i marchi Stellantis e Toyota.

"Abbiamo il nostro approvvigionamento, ci occupiamo di stampaggio, saldatura... quindi lo facciamo internamente e abbiamo il nostro sistema che ci permette di rifornire questi stabilimenti", ha detto il portavoce in una telefonata dopo che la casa automobilistica ha pubblicato i dati relativi ai ricavi e alle spedizioni per il primo trimestre dell'anno.

Il portavoce non ha fornito ulteriori dettagli.

(Tradotto da Camilla Borri, editing Stefano Bernabei)