Annuncio pubblicitario

Stellantis sigla accordo quadro con sindacati su uscite volontarie

Il logo di Stellantis sull'edificio dell'azienda a Velizy-Villacoublay, vicino a Parigi

MILANO (Reuters) - Stellantis ha siglato un accordo quadro con le organizzazioni sindacali nazionali firmatarie del contratto collettivo specifico di lavoro, che definisce le modalità di individuazione e i trattamenti economici previsti per i lavoratori interessati alla risoluzione del proprio rapporto di lavoro perché prossimi alla maturazione dei requisiti per usufruire di un trattamento pensionistico o che intendono intraprendere nuovi percorsi professionali.

Secondo quanto comunicato da un portavoce della società, l'intesa rientra nell'ambito delle iniziative attuate da Stellantis per affrontare gli effetti del processo di transizione energetica e tecnologica in corso e che sta interessando il settore automotive in tutti i suoi aspetti, compresi quelli occupazionali, ed è la prosecuzione naturale di precedenti accordi già siglati dall'azienda negli scorsi anni.

L'obiettivo dell'accordo, che si basa esclusivamente sull'adesione dei lavoratori interessati, è quello di definire il quadro di riferimento per le intese che saranno realizzate nelle prossime settimane nelle diverse realtà aziendali finalizzate ad adeguare i livelli occupazionali ai cambiamenti dei processi aziendali proponendo ai lavoratori soluzioni condivise, sottolinea il portavoce della casa automobilistica.

(Giancarlo Navach, editing Sabina Suzzi)