Annuncio pubblicitario
Italia Markets closed
  • Dow Jones

    38.977,48
    -91,75 (-0,23%)
     
  • Nasdaq

    16.041,35
    +65,10 (+0,41%)
     
  • Nikkei 225

    39.239,52
    +5,81 (+0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0848
    -0,0005 (-0,0434%)
     
  • BTC-EUR

    52.696,91
    +2.563,35 (+5,11%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • HANG SENG

    16.790,80
    +156,06 (+0,94%)
     
  • S&P 500

    5.077,23
    +7,70 (+0,15%)
     

Terna, da Bei ultima tranche da 500 million degli 1,9 mld per Tyrrhenian Link

Il logo di Terna a Roma

ROMA (Reuters) - Terna ha firmato il contratto con la Banca europea per gli investimenti (Bei) per ricevere l'ultima tranche da 500 milioni del finanziamento da complessivi 1,9 miliardi per il Tyrrhenian Link.

Tyrrhenian Link collegherà la Sicilia con la Sardegna e la penisola italiana attraverso un doppio cavo sottomarino di 970 chilometri di lunghezza e 1.000 MW di potenza.

Questa ultima tranche si aggiunge ai precedenti contratti di finanziamento sottoscritti l’8 novembre 2022 (prima tranche, per 500 milioni di euro) e il 30 marzo 2023 (seconda e terza tranche, per complessivi 900 milioni di euro), spiega una nota congiunta.

Terna prevede un investimento complessivo di circa 3,7 miliardi di euro per la realizzazione di questo collegamento elettrico sottomarino, "di cui circa il 50% finanziato dalla Bei, a dimostrazione della strategicità del progetto", dice la nota.

L'opera sarà a regime nella sua interezza nel 2028. Nella realizzazione del progetto saranno coinvolte 250 imprese.

(Stefano Bernabei, editing Sabina Suzzi)