Annuncio pubblicitario
Italia markets open in 2 hours 1 minute
  • Dow Jones

    39.087,38
    +90,98 (+0,23%)
     
  • Nasdaq

    16.274,94
    +183,04 (+1,14%)
     
  • Nikkei 225

    40.002,93
    +92,11 (+0,23%)
     
  • EUR/USD

    1,0847
    +0,0008 (+0,08%)
     
  • Bitcoin EUR

    58.497,32
    +1.377,91 (+2,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • HANG SENG

    16.521,61
    -67,83 (-0,41%)
     
  • S&P 500

    5.137,08
    +40,81 (+0,80%)
     

Terremoto, le squadre di soccorso internazionali in Turchia e Siria

Nelle zone terremotate di Turchia e Siria continuano ad arrivare aiuti e squadre di esperti dall'Europa e da altri Paesi. Tra gli stranieri già impegnati sul campo in Turchia, a Islahiye, nella provincia di Gaziantep, ci sono gli specialisti spagnoli.

Altrove, nella regione costiera di Osmaniye, le delegazioni francesi sono impegnate in un lavoro simile.
La Commissione europea ha garantito il proprio sostegno e potrebbe offrire ulteriore assistenza alla Siria.

"Questa mattina abbiamo ricevuto dal governo siriano una richiesta di assistenza all'Unione europea attraverso il meccanismo di protezione civile - ha dichiarato Janez Lenarcic, commissario Ue per la gestione delle crisi - Abbiamo condiviso questa richiesta con gli Stati membri dell'UE e li stiamo incoraggiando a contribuire con l'assistenza secondo richiesta".

Il presidente ucraino Zelensky ha detto: "Siamo al fianco del popolo turco in questo momento difficile. Anche Kiev, che sta lottando per far fronte alle proprie emergenze belliche, ha inviato equipaggi e attrezzature in Turchia.

100 tra soccorritori e medici sono arrivati in Turchia dalla Russia.

Le squadre hanno in dotazione sistemi di visione termica e di ricerca acustica che consentono di rilevare una persona fino a 4,5 metri di profondità, nonché droni per l'osservazione dall'alto.