Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • Dow Jones

    38.550,45
    +310,47 (+0,81%)
     
  • Nasdaq

    15.704,18
    +252,87 (+1,64%)
     
  • Nikkei 225

    37.552,16
    +113,55 (+0,30%)
     
  • EUR/USD

    1,0709
    +0,0052 (+0,49%)
     
  • Bitcoin EUR

    62.443,84
    +113,06 (+0,18%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.435,84
    +21,08 (+1,49%)
     
  • HANG SENG

    16.828,93
    +317,24 (+1,92%)
     
  • S&P 500

    5.073,92
    +63,32 (+1,26%)
     

UniCredit, assemblea approva con 69% voti nuova politica retributiva su 2023

Il logo UniCredit sullo schermo di uno smartphone

MILANO (Reuters) - L'assemblea di UniCredit che ha approvato il bilancio 2022 con il sì di quasi il 99% del capitale sociale presente ha anche approvato con il 69,10% la relazione sulla politica 2023 in materia di remunerazione, che definisce i principi e gli standard delle prassi e dei piani retributivi del gruppo.

Lo dice una nota della società.

In base alla nuova politica retributiva della banca, il pacchetto dell'AD Andrea Orcel potrebbe aumentare del 30% a 9,75 milioni di euro nel caso in cui il gruppo superi gli obiettivi di performance.

(Valentina Za, in redazione Claudia Cristoferi, editing Sabina Suzzi)