Annuncio pubblicitario
Italia markets close in 5 hours 38 minutes
  • FTSE MIB

    32.806,80
    +141,59 (+0,43%)
     
  • Dow Jones

    38.589,16
    -57,94 (-0,15%)
     
  • Nasdaq

    17.688,88
    +21,28 (+0,12%)
     
  • Nikkei 225

    38.102,44
    -712,12 (-1,83%)
     
  • Petrolio

    78,44
    -0,01 (-0,01%)
     
  • Bitcoin EUR

    61.592,16
    -333,53 (-0,54%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.370,45
    -17,71 (-1,28%)
     
  • Oro

    2.334,90
    -14,20 (-0,60%)
     
  • EUR/USD

    1,0715
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    5.431,60
    -2,14 (-0,04%)
     
  • HANG SENG

    17.936,12
    -5,66 (-0,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.860,57
    +21,43 (+0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8456
    +0,0018 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    0,9555
    +0,0029 (+0,31%)
     
  • EUR/CAD

    1,4720
    +0,0020 (+0,14%)
     

UniCredit studia "ogni possibile obiettivo M&A", esclude SocGen - AD a FT

Il logo di UniCredit nel centro di Milano

MILANO (Reuters) - UniCredit studia ogni possibile obiettivo di acquisizione, ha detto l'amministratore delegato Andrea Orcel in un'intervista al Financial Times, escludendo un interesse per Societe Generale.

Citando persone a conoscenza dell'esposizione in Russia della banca, il quotidiano ha anche scritto che UniCredit registrerà accantonamenti per potenziali perdite nelle prossime trimestrali dopo il sequestro di alcuni degli asset in Russia ordinato da un tribunale.

La scorsa settimana un tribunale arbitrale di San Pietroburgo ha sequestrato 463 milioni di euro in azioni e altri titoli, conti e proprietà, ovvero il 5% degli asset russi di UniCredit, in una causa relativa a un progetto per un impianto di gas che era stato interrotto a causa delle sanzioni imposte dall'Occidente.

L'ampio capitale in eccesso che può essere impiegato per fusioni e acquisizioni ha alimentato le speculazioni sulle mosse di Orcel in materia di M&A da quando il banchiere è entrato in UniCredit nel 2021.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Orcel ha abbandonato un'operazione per l'acquisizione di Monte dei Paschi di Siena, ma ha esplorato possibili offerte per Banco Bpm, rivale più piccola, e per la tedesca Commerzbank, secondo quanto avevano detto in precedenza fonti a Reuters.

"In teoria, la maggior parte delle voci sono vere, in quanto in ogni singolo mercato valutiamo ogni possibile obiettivo", ha detto Orcel.

UniCredit opera in 13 mercati, con un'ampia presenza in Germania e Austria.

"L'interesse c'è alle giuste condizioni, ma non abbiamo ancora trovato le condizioni giuste e abbiamo avuto la disciplina di dire di no".

Orcel ha accolto con favore il recente appello del presidente francese Emmanuel Macron affinché le banche europee uniscano le loro forze, ma ha escluso qualsiasi interesse per Societe Generale dopo che Macron ha detto che Parigi non si sarebbe opposta a un acquirente straniero per l'istituto di credito francese.

"È positivo questo ... impegno da parte di un importante leader europeo", ha detto Orcel.

Ma "se le regole ... non cambiano, nessuno sarà interessato al di là del nazionale perché non si possono creare sinergie", ha aggiunto.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Stefano Bernabei)