Annuncio pubblicitario
Italia Markets open in 3 hrs 51 mins
  • Dow Jones

    40.003,59
    +134,19 (+0,34%)
     
  • Nasdaq

    16.685,97
    -12,33 (-0,07%)
     
  • Nikkei 225

    39.346,92
    +559,54 (+1,44%)
     
  • EUR/USD

    1,0877
    +0,0005 (+0,0435%)
     
  • BTC-EUR

    61.363,38
    -421,35 (-0,68%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.362,59
    -11,25 (-0,82%)
     
  • HANG SENG

    19.631,38
    +77,77 (+0,40%)
     
  • S&P 500

    5.303,27
    +6,17 (+0,12%)
     

UniCredit, via libera Bce a tranche buyback da 3,1 mld

Il logo di UniCredit

MILANO (Reuters) - UniCredit ha ottenuto l'autorizzazione della Bce al buyback fino a 3,1 miliardi a completamento del piano di riacquisto di azioni proprie per il 2023.

Lo dice l'istituto aggiungendo che il buyback, per effetto del periodo di black-out, "inizierà il prima possibile" dopo i risultati del primo trimestre che saranno pubblicati il 7 maggio ed è subordinato all'approvazione dell'assemblea del 12 aprile.

La prima tranche del programma di riacquisto di azioni proprie per il 2023 si è conclusa il mese scorso per un importo di 2,5 miliardi.

Il via libera della Bce si è basato "sulle informazioni finanziarie, fornite dalla società, che hanno dimostrato la solidità del capitale e la resilienza del modello in scenari di stress", dice UniCredit.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Il piano di buyback, insieme alla distribuzione del dividendo fino a 3 miliardi, porta a una distribuzione totale per il 2023 di 8,6 miliardi di euro, a fronte di un Cet1 proforma del 15,9%, ricorda la banca.

Comunicato integrale

(Andrea Mandalà, editing Sabina Suzzi)