Annuncio pubblicitario
Italia markets open in 4 hours 3 minutes
  • Dow Jones

    38.996,39
    +47,37 (+0,12%)
     
  • Nasdaq

    16.091,92
    +144,18 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    39.842,33
    +676,14 (+1,73%)
     
  • EUR/USD

    1,0820
    +0,0013 (+0,12%)
     
  • Bitcoin EUR

    56.558,90
    -284,19 (-0,50%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • HANG SENG

    16.587,47
    +76,03 (+0,46%)
     
  • S&P 500

    5.096,27
    +26,51 (+0,52%)
     

Usa, crescita economica trim3 rivista al rialzo 5,2%

Un cartello per l'assunzione di dipendenti sulla vetrina di un'azienda di Arlington, Virginia

WASHINGTON (Reuters) - L'economia statunitense è cresciuta nel terzo trimestre più velocemente di quanto inizialmente stimato, ma lo slancio sembra essersi affievolito a causa dei costi di finanziamento elevati, che frenano le assunzioni e la spesa.

Il Prodotto interno lordo è aumentato a un tasso annualizzato del 5,2% lo scorso trimestre, rivisto al rialzo rispetto al 4,9% precedentemente riportato, secondo il dato definitivo diffuso dal Bureau of economic analysis del dipartimento del Commercio. Si è trattato del ritmo di espansione più rapido dal quarto trimestre del 2021.

Gli economisti intervistati da Reuters prevedevano una revisione al rialzo della crescita del Pil al 5%. L'economia è cresciuta del 2,1% nel trimestre aprile-giugno e si sta espandendo a un ritmo ben superiore a quello che i policymaker della Federal Reserve considerano il tasso di crescita non inflazionistico di circa l'1,8%.

La revisione al rialzo riflette i miglioramenti degli investimenti delle imprese e della spesa delle amministrazioni locali e statali. Anche gli investimenti residenziali sono stati rivisti al rialzo, così come quelli in scorte.

(Tradotto da Camilla Borri, editing Francesca Piscioneri)