Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    32.934,29
    +353,35 (+1,08%)
     
  • Dow Jones

    39.087,38
    +90,99 (+0,23%)
     
  • Nasdaq

    16.274,94
    +183,02 (+1,14%)
     
  • Nikkei 225

    39.910,82
    +744,63 (+1,90%)
     
  • Petrolio

    79,81
    +1,55 (+1,98%)
     
  • Bitcoin EUR

    57.244,83
    -36,23 (-0,06%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • Oro

    2.091,60
    +36,90 (+1,80%)
     
  • EUR/USD

    1,0839
    +0,0032 (+0,29%)
     
  • S&P 500

    5.137,08
    +40,81 (+0,80%)
     
  • HANG SENG

    16.589,44
    +78,00 (+0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.894,86
    +17,09 (+0,35%)
     
  • EUR/GBP

    0,8567
    +0,0010 (+0,12%)
     
  • EUR/CHF

    0,9573
    +0,0017 (+0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4682
    +0,0013 (+0,09%)
     

Usa, prezzi in moderato aumento a dicembre, trend inflazione in calo

Shopping durante le festività natalizie a New York

WASHINGTON (Reuters) - I prezzi negli Stati Uniti hanno visto un aumento moderato a dicembre, mantenendo la crescita annuale dell'inflazione al di sotto del 3% per il terzo mese consecutivo, il che potrebbe consentire alla Federal Reserve di iniziare a tagliare i tassi di interesse quest'anno.

L'indice dei prezzi delle spese per i consumi personali (Pce) è aumentato dello 0,2% il mese scorso, dopo un calo dello 0,1% non rivisto a novembre, secondo quanto comunicato dal Bureau of Economic Analysis del dipartimento del Commercio. Nei 12 mesi fino a dicembre, l'indice dei prezzi Pce è salito del 2,6%, in linea con il rialzo non rivisto di novembre.

Gli economisti intervistati da Reuters avevano previsto un aumento dell'indice dei prezzi Pce dello 0,2% su mese e del 2,6% su base annua.

Escludendo le componenti volatili degli alimentari e dell'energia, l'indice dei prezzi Pce ha guadagnato lo 0,2% il mese scorso, dopo essere cresciuto dello 0,1% a novembre. Il cosiddetto indice dei prezzi Pce core è aumentato del 2,9% su base annua, l'incremento minore da marzo 2021, dopo un rialzo del 3,2% a novembre. La Fed tiene conto delle misure dei prezzi Pce per monitorare l'obiettivo di inflazione del 2%.

Secondo gli economisti, per riportare l'inflazione all'obiettivo sono necessarie letture mensili dello 0,2% ripetute nel tempo.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Sabina Suzzi)