Annuncio pubblicitario
Italia Markets open in 1 hr 20 mins
  • Dow Jones

    38.852,86
    -216,74 (-0,55%)
     
  • Nasdaq

    17.019,88
    +99,08 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    38.643,96
    -211,41 (-0,54%)
     
  • EUR/USD

    1,0850
    -0,0012 (-0,1085%)
     
  • BTC-EUR

    63.321,09
    +757,41 (+1,21%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.451,40
    -45,06 (-3,01%)
     
  • HANG SENG

    18.544,24
    -276,92 (-1,47%)
     
  • S&P 500

    5.306,04
    +1,32 (+0,02%)
     

Venderesti casa tua per comprare azioni Tesla?

Venderesti casa tua per comprare azioni Tesla?
Venderesti casa tua per comprare azioni Tesla?


L'anno scorso ha segnato la peggiore performance azionaria di Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) da quando l'azienda si è quotata in borsa, con azioni in calo di oltre il 60% nel 2022. Gli investitori potrebbero aspettarsi un rimbalzo nel 2023 e un azionista ha recentemente messo alla prova questa tesi.

Cosa è successo

Le azioni di Tesla sono salite vertiginosamente all'inizio del 2023, aiutate da un fatturato e dagli utili per azione battuti nel quarto trimestre e dall'ottimismo per diversi catalizzatori futuri.

L'azionista di Tesla Jason DeBolt ha fiducia in Tesla da anni, avendo accumulato abbastanza azioni per ritirarsi dal suo lavoro di ingegnere di software nel 2021 all'età di 39 anni.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

DeBolt ha dichiarato all'epoca di non aver previsto di vendere alcuna azione Tesla nel «prossimo futuro».

Con il crollo delle azioni Tesla, DeBolt ha deciso di dimostrare ancora una volta la sua fiducia in Tesla e nel CEO Elon Musk. DeBolt ha venduto la sua casa per finanziare l'acquisto di ulteriori azioni.

DeBolt non ha nemmeno aspettato la conclusione della vendita della casa, scegliendo di utilizzare il margine del suo broker per acquistare altre azioni di Tesla nella fascia compresa tra 128 e 139 dollari prima che la società dichiarasse gli utili del quarto trimestre.

DeBolt ha acquistato 9.500 azioni Tesla, portando la sua allocazione totale a circa 48.000 azioni combinate con le azioni già possedute.

Con l'impennata del prezzo delle azioni di Tesla nell'ultima settimana, il nuovo investimento in 9.500 azioni gli è valso circa 400.000 dollari.

«Principalmente mi ha spinto il prezzo interessante delle azioni Tesla. Era semplicemente troppo economico per essere ignorato», ha detto DeBolt a Teslarati in un'intervista esclusiva.

DeBolt si è detto interessato ad aumentare la sua partecipazione nei produttori di veicoli elettrici, con le azioni di Tesla in calo di circa il 75% rispetto ai massimi storici.

«Durante questo periodo, Tesla ha aumentato le entrate del 51%, ha raddoppiato il suo utile netto, ha distribuito FSD a decine di migliaia di persone e ha iniziato ad aumentare la produzione di Megapack presso Lathrop».

Vedendo l'opportunità di caricare le azioni Tesla a buon mercato, DeBolt ha deciso di vendere sua casa, definendola «la decisione più ovvia» per ottenere più denaro.

DeBolt sta ora affittando una casa sulla spiaggia a Los Angeles, in California.

Piena fiducia in Tesla

DeBolt ha ora lasciato il lavoro e ha venduto la sua casa come segno di fiducia nell'investimento in Tesla.

DeBolt ha dichiarato di sostenere Tesla da quando ha visto la Tesla Roadster nel 2008 e il primo prototipo di Tesla Model S.

«Ho ordinato una Model S nel 2011 e l'ho presa in consegna nel 2013. Ho acquistato migliaia di azioni per circa 2 dollari ad azione dopo aver visto la fabbrica di Fremont e aver guidato la mia Model S per la prima volta», ha detto.

Nel corso degli anni, DeBolt ha aumentato l'investimento in Tesla, scippando azioni che altri non volevano detenere.

«Era ovvio per me che all'epoca Tesla avrebbe sconvolto l'intera industria automobilistica e petrolifera perché i veicoli elettrici sono fondamentalmente superiori ai veicoli a gasolio sotto ogni aspetto e all'epoca non c'erano concorrenti seri per Tesla. Questo vale anche oggi».

DeBolt ha detto che il pensionamento è stato fantastico, ma sta cercando qualcosa da fare nel tempo libero.

«Sto esplorando aree come l'apprendimento automatico, la finanza e la filosofia oltre a continuare la ricerca su Tesla. La mia vita è davvero fantastica e sto facendo esattamente quello che voglio».

Movimento dei prezzi di TSLA

Le azioni Tesla hanno chiuso venerdì a 177,90 dollari e sono aumentate del 65% da inizio anno nel 2023.

Foto Shutterstock

Continua a leggere su Benzinga Italia