Annuncio pubblicitario
Italia markets open in 5 hours 58 minutes
  • Dow Jones

    39.411,21
    +260,88 (+0,67%)
     
  • Nasdaq

    17.496,82
    -192,54 (-1,09%)
     
  • Nikkei 225

    38.896,45
    +91,80 (+0,24%)
     
  • EUR/USD

    1,0737
    0,0000 (-0,00%)
     
  • Bitcoin EUR

    56.250,31
    -2.471,95 (-4,21%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.254,52
    -55,20 (-4,22%)
     
  • HANG SENG

    18.027,71
    -0,81 (-0,00%)
     
  • S&P 500

    5.447,87
    -16,75 (-0,31%)
     

Zona euro, attività economica cresce in aprile su forte domanda servizi - Pmi

Bandiere dell'Unione europea fuori dalla sede della Commsiione a Bruxelles

(Reuters) - La crescita dell'attività delle imprese dell'zona euro ha registrato un'accelerazione in aprile, anche se inferiore a quanto inizialmente indicato, con la solidità dei servizi che ha più che compensato la flessione del settore manifatturiero.

L'indice Pmi composito di Hcob è salito ai massimi di 11 mesi a 54,1, al di sotto della lettura preliminare di 54,4 ma in aumento rispetto al 53,7 di marzo.

Aprile è stato il quarto mese consecutivo al di sopra della soglia di 50 punti, che separa la crescita dalla contrazione.

Il Pmi servizi ha raggiunto i massimi di un anno a 56,2, in aumento rispetto al 55,0 di marzo, ma anche in questo caso al di sotto della stima preliminare di 56,6.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

"Il settore dei servizi è robusto in tutta la zona euro... L'Italia e la Spagna sono attualmente le principali forze trainanti", ha detto Cyrus de la Rubia, capo economista della Hamburg Commercial Bank.

Sebbene gli ordini inevasi dei 20 Stati membri siano cresciuti a un ritmo più debole in tutti gli indicatori Pmi di Hcob, "tutto suggerisce che la crescita del settore dei servizi della zona euro continuerà nei prossimi mesi", ha aggiunto.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Sara Rossi)