Italia markets close in 3 hours 51 minutes

Alibaba Group Holding Limited (BABA)

NYSE - NYSE Prezzo differito. Valuta in USD.
Aggiungi a watchlist
90,74+0,97 (+1,08%)
Alla chiusura: 04:04PM EDT
90,21 -0,53 (-0,58%)
Preborsa: 07:39AM EDT
Schermo intero
I prezzi di scambio non provengono da tutti i mercati
Chiusura precedente89,77
Aperto90,05
Denaro90,10 x 1100
Lettera90,60 x 1000
Min-Max giorno88,52 - 91,93
Intervallo di 52 settimane73,28 - 182,09
Volume13.274.641
Media Volume27.902.152
Capitalizzazione244,043B
Beta (5 anni mensile)0,58
Rapporto PE (ttm)43,00
EPS (ttm)N/D
Prossima data utiliN/D
Rendimento e dividendo (forward)N/D (N/D)
Data ex dividendoN/D
Stima target 1AN/D
  • Benzinga Italia

    Alibaba e titoli EV in rosso a Hong Kong

    Giovedì, verso la fine della sessione asiatica, l'indice Hang Seng di Hong Kong era in calo dello 0,85% dopo la giornata fiacca registrata mercoledì a Wall Street. Nel verbale della sua ultima riunione di politica monetaria, la Federal Reserve ha segnalato ulteriori aumenti dei tassi di interesse; comunque, la banca centrale statunitense ha indicato che il ritmo degli aumenti potrebbe rallentare. Al momento della pubblicazione, le azioni di Tencent guadagnavano oltre il 3%, mentre Alibaba perdev

  • Benzinga Italia

    5° calo consecutivo degli utili trimestrali per la borsa di Hong Kong

    Come riporta Bloomberg, la borsa di Hong Kong si prepara a registrare il suo quinto calo consecutivo degli utili trimestrali a causa del calo dei volumi di scambio e del rallentamento delle IPO. Nel secondo trimestre Hong Kong Exchanges & Clearing Ltd. (HKEX) dovrebbe infatti registrare un calo del 9% dell'utile netto a 2,52 miliardi di dollari hongkonghesi (321,4 milioni di dollari USA), secondo un sondaggio su sei analisti redatto da Bloomberg. Si prevede che il fatturato diminuirà del 2% risp

  • Benzinga Italia

    Hong Kong continua a soffrire dopo i dati economici cinesi

    Al momento della pubblicazione, l’indice Hang Seng di Hong Kong era in rosso di oltre l’1%. Pesano ancora i timori relativi ai deludenti dati economici sull’economia cinese riportati ieri. I trader asiatici hanno anche preso atto dei verbali delle riunioni di politica monetaria pubblicati dalla Reserve Bank of Australia. In base ai verbali, l'inflazione in Australia dovrebbe salire maggiormente e più tardi di quanto ritenuto in precedenza, ma le aspettative di inflazione a lungo termine sono sce