Italia markets open in 1 hour 49 minutes

DiaSorin S.p.A. (DIA.MI)

Milan - Milan Prezzo differito. Valuta in EUR.
Aggiungi a watchlist
95,60+2,96 (+3,20%)
Alla chiusura: 05:36PM CET
Schermo intero
Chiusura precedente92,64
Aperto92,56
Denaro93,40 x 0
Lettera95,70 x 0
Min-Max giorno92,00 - 95,60
Intervallo di 52 settimane81,24 - 115,05
Volume323.015
Media Volume174.328
Capitalizzazione5,094B
Beta (5 anni mensile)0,15
Rapporto PE (ttm)38,39
EPS (ttm)N/D
Prossima data utiliN/D
Rendimento e dividendo (futuro)1,10 (1,15%)
Data ex dividendo22 mag 2023
Stima target 1AN/D
  • Reuters

    Borsa Milano riduce rimbalzo in attesa dati macro, forte Leonardo, Saipem, giù Stm

    MILANO (Reuters) - Piazza Affari riduce il rimbalzo a metà seduta, in scia al ritracciamento dei futures sulla borsa Usa. L'attenzione degli investitori resta concentrata sui dati macro per trovare conferma del recente ridimensionamento delle scommesse degli investitori sui tagli dei tassi attesi nel corso dell'anno da parte di Fed e Bce.

  • Reuters

    Borsa Milano, cala con Europa e futures Usa in attesa di verbali Fed, dati macro

    MILANO (Reuters) - Dopo un avvio poco mosso Piazza Affari, in linea con le altre borse europee, imbocca la strada del ribasso, con un movimento che gli operatori leggono come una fisiologica pausa di riflessione e qualche presa di profitto dopo gli eccessi del 2023. Ad alimentare la cautela, oltre all'andamento negativo dei futures sull'azionario Usa che già ieri ha evidenziato fattori di debolezza soprattutto sui tecnologici, sono le attese sui nuovi dati macro della settimana, in un mercato ch

  • Reuters

    Borsa Milano, Leonardo regina nel 2023 con +85%, UniCredit la più scambiata

    MILANO (Reuters) - E' Leonardo la regina del Ftse Mib nel 2023 con una performance positiva dell'85,5%, spinta dai venti di guerra in Ucraina e Israele, tallonata da UniCredit (+83,8%). Buone performance per un nutrito gruppo di banche grazie al balzo dei margini di interesse indotto dalla stretta monetaria della Bce: Mps e Bper con un balzo rispettivamente del 60,4% e del 57,7%, Pop Sondrio +56% e Banco Bpm +42,7%.