TEN.MI - Tenaris S.A.

Milan - Milan Prezzo differito. Valuta in EUR.
15,86
-0,40 (-2,46%)
Alla chiusura: 5:40PM CEST
Il grafico dei titoli non è supportato dal tuo browser attuale
Chiusura precedente16,26
Aperto16,36
Denaro15,72 x 0
Lettera15,99 x 0
Min-Max giorno15,68 - 16,42
Intervallo di 52 settimane11,01 - 17,29
Volume5.028.218
Media Volume3.627.645
Capitalizzazione18,723B
Beta0,48
Rapporto PE (ttm)32,57
EPS (ttm)0,49
Prossima data utili1 ago 2018
Rendimento e dividendo (forward)0,34 (2,08%)
Data ex dividendo2018-05-21
Stima target 1A20,92
  • Adnkronosieri

    Milano chiude in rosso, spread a quota 193 

    Le Borse europee chiudono in rosso, sulla scia di Wall Street. Maglia nera per Francoforte che cede lo 0,94%; Londra flette dello 0,92%; Parigi lascia sul terreno lo 0,31%. Milano, dopo una partenza positiva, chiude in rosso all'indomani dell'incarico a Giuseppe Conte per formare l'esecutivo: il Ftse Mib registra una flessione dello 0,71% a 22.749 punti. Lo spread tra Btp decennali e Bund tedeschi sale a 193 punti base con un rendimento del 2,4%. 

  • Finanza.coml’altro ieri

    Spauracchio spread torna a zavorrare Piazza Affari, sotto stress le banche (tranne Bper)

    Nuova giornata difficile per Piazza Affari che ha ripreso la via dei ribassi di pari passo con il sell-off sui Btp. I dubbi sul nome proposto da M5S-Lega come premier, acuirsi ieri dopo la questione curriculum che ha travolto Giuseppe Conte, contribuiscono ad alimentare le vendite sugli asset italiani. Matterella ha convocato Conte al Quirinale con quindi il conferimento dell’incarico che appare una formalità. L’indice Ftse Mib è andato a chiudere a 22.911 punti (-1,31%), sostanzialmente in linea con gli altri mercati Ue. ...

  • Borsa, Piazza Affari in rosso. S'impenna lo spread: quota 193
    LaPressel’altro ieri

    Borsa, Piazza Affari in rosso. S'impenna lo spread: quota 193

    Sul fronte dei rialzi, dopo Bper spicca Salvatore Ferragamo, che chiude in crescita dello 0,44% a 25,05 euro. Bene anche Mediaset, in rialzo dello 0,29% a 3,061 euro e Banca Mediolanum, che termina gli scambi in progresso dello 0,25% a 6,10 euro.

  • Reutersl’altro ieri

    Borsa Milano chiude in calo con petroliferi e banche, focus su politica

    Seduta di vendite a Piazza Affari dove tengono banco le vicende politiche italiane e in particolare i timori del mercato per un governo euroscettico. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella alle ...

  • Piazza Affari chiude in calo con Europa, Ftse Mib -1,31%
    Askanewsl’altro ieri

    Piazza Affari chiude in calo con Europa, Ftse Mib -1,31%

    Spread Btp-Bund in area 191 punti base

  • Piazza Affari si conferma in netto calo (-1,67%), sale Mediaset
    Askanews3 giorni fa

    Piazza Affari si conferma in netto calo (-1,67%), sale Mediaset

    Spread Btp-Bund sui 191-192 punti base

  • Reuters3 giorni fa

    BORSA MILANO in rialzo, seduta nervosa su vicende politiche, bene auto

    Piazza Affari archivia in rialzo una seduta che conferma il nervosismo dei mercati che si è manifestato dopo l'annuncio dell'accordo tra Movimento cinque stelle e Lega per la formazione di un governo. ...

  • Finanza.com7 giorni fa

    Dividendi Oil&Gas: Eni domina il settore in Italia con yield vicino al 5%, maxi-cedola per Saras

    Lunedì sarà il Dividend Day 2018 per molte delle maggiori società di Piazza Affari, compresi i testimonial del settore oil&gas. Tra i titoli del Ftse Mib appartenenti al comparto oil&gas, Eni sicuramente vanta la cedola più interessante. Nel complesso la big del petrolio italiana verserà, con il saldo di 0,4 euro del 23 maggio 2018 (stacco cedola 21 maggio) un dividendo di 0,8 euro, pari ad un dividend yield di circa il 5%. Valori pari a quelle delle maggiori peer internazionali che mediamente vantano un dividend yield del 5% quest’anno. ...

  • Lo spread tocca quota 160, poi rallenta fino a 147. Bce: "Stiamo monitorando"
    HuffPost Italia9 giorni fa

    Lo spread tocca quota 160, poi rallenta fino a 147. Bce: "Stiamo monitorando"

    La Bce "naturalmente sta monitorando" la situazione in Italia. Lo dice il vice

  • Finanza.com9 giorni fa

    Piazza Affari preda del panic selling, paure su governo M5S-Lega azzoppano le banche. Impennata di Saipem (+12%)

    Le tensioni politiche hanno pesato oggi su particolare Piazza Affari risultata la peggiore tra le Borse continentali. L'indice Ftse Mib ha ceduto il 2,32% a 23.734 punti. A deprimere l'azionario italiano sono gli ultimi sviluppi politici. Se da un lato il leader della Lega, Matteo Salvini ha definito ormai prossimo l'accordo di governo con il M5S, dall’altro sono lievitate le preoccupazioni tra gli investitori circa l’atteggiamento verso l’Europa che terrebbe il nuovo governo. ...

  • Reuters9 giorni fa

    Borsa Milano chiude in calo su timori per nuovo governo, giù le banche

    Piazza Affari ha chiuso in calo di oltre il 2%, in controtendenza rispetto alle altre borse europee, sulla scia delle indiscrezioni riguardanti il contratto di governo M5s-Lega. I settori più colpiti dalle ...

  • Contratto Lega-M5S fa tremare la Borsa: Milano chiude in forte calo, sale lo spread
    LaPresse9 giorni fa

    Contratto Lega-M5S fa tremare la Borsa: Milano chiude in forte calo, sale lo spread

    Vendite su Tim (-4,09% a 0,773 euro) scivolata ai minimi a circa un mese. Oggi il cda della maggiore tlc italiana è chiamato all'approvazione dei conti del primo trimestre 2018 (i risultati verranno resi noti domani mattina). I conti trimestrali potrebbero riservare il primo calo dell'ebitda dal secondo trimestre 2016. 

  • Askanews9 giorni fa

    Piazza Affari chiude a minimi dei 30 giorni. Giù Mediaset e banche

    L'indice Ftse Mib scivola sotto quota 24mila

  • Finanza.com9 giorni fa

    Rischio Italia affonda Piazza Affari, Ftse Mib -2% con Mediaset e banche. UniCredit -3%

    Piazza Affari scivola sui minimi intraday, con il Ftse Mib che cede -1,95%, a 23.822,35 punti. Sull'indice si mettono in evidenza soprattutto le perdite che affossano Mediaset (-5%) e le banche. Gli investitori scontano il rischio politico legato all'Italia, dopo le rivelazioni sul contratto di governo M5S-Lega, in particolare quelle relative all'intenzione dei due partiti di chiedere alla Bce di azzerare debito italiano per 250 miliardi di euro. UniCredit scivola di oltre -3%, così come Banca Mediolanum. Tra i peggiori anche Banco BPM -2,88%. ...

  • Askanews10 giorni fa

    Piazza Affari debole, corrono Saipem e Tenaris

    L'indice Ftse Mib arretra dello 0,55%

  • Finanza.com17 giorni fa

    Piazza Affari tenta risalita, sprint di Bper (+7%) e titoli oil

    Primi scorci di giornata con un deciso spunto rialzista per Piazza Affari dopo la debolezza della vigilia dettata dai timori legati al rischio nuove elezioni politiche. L'indice Ftse Mib segna un progresso dello 0,58% a quota 24.281 punti. Il balzo del petrolio dopo la decisione di Trump di far uscire gli Stati Uniti dall'accordo sul nucleare con l'Iran mette le ali ai titoli oil. Eni, in affanno alla vigilia, sale dell'1,67%; rialzo analogo per Saipem (+1,46%) e Tenaris (+1,76%). Vola in avvio il titolo Bper che sale del 6,95% a 4,85 euro. ...

  • Finanza.com17 giorni fa

    Eni scatta a +1,54% grazie a effetto petrolio, bene anche Saipem e Tenaris

    Il balzo del petrolio dopo la decisione di Trump di far uscire gli Stati Uniti dall'accordo sul nucleare con l'Iran mette le ali ai titoli oil. Eni, in affanno alla vigilia, sale dell'1,54%; rialzo analogo per Saipem (+1,5%) e Tenaris (+1,42%).

  • Finanza.com18 giorni fa

    Piazza Affari vola ai massimi di chiusura da giugno 2008, Ferrari e Stm regine di giornata

    Massimi a quasi 10 anni per Piazza Affari. L'indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,86% chiudendo a quota 24.544 punti, pari ai massimi di chiusura dal lontano giugno 2008. Gli investitori non sembrano preoccupati dagli sviluppi politici con il i leader di M5S e Lega concordi nello spingere per elezioni anticipate già a luglio se non si troverà un accordo per un governo politico. Oggi il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, ha ripreso le consultazioni per la formazione del nuovo governo. ...

  • Reuters18 giorni fa

    Borsa Milano continua trend positivo nonostante impasse politica, forte Ferrari

    Piazza Affari chiude in rialzo la prima seduta di settimana contrassegnata da volumi sottili su tutti i mercati europei per la chiusura di Londra per Bank Holiday. La borsa milanese rinfresca i massimi ...

  • Finanza.com18 giorni fa

    Titoli oil avanti tutta, Eni aggiorna massimi dal 2015

    Colpo di reni sul finale di giornata per i testimonial del settore oil. Saipem segna un +1,45% a 3,215 euro; ancora meglio Tenaris che sale di oltre il 2%. Eni aggiorna i massimi a tre anni in area 16,65 euro, con un balzo giornaliero dell'1,8%. Sponda importante dai massimi da ottobre 2014 aggiornati oggi dal petrolio con il Wti che viaggia in rialzo di oltre l'1% a 70,5 euro.

  • Piazza Affari presegue la seduta in calo, Ftse Mib -0,42%
    Askanews22 giorni fa

    Piazza Affari presegue la seduta in calo, Ftse Mib -0,42%

    Spread Btp-Bund sui 120 pb. Giù Tenaris, Ferrari, Fca

  • Reuters23 giorni fa

    Borsa Milano chiude in rialzo, balzano STM e Brembo

    Piazza Affari ha chiuso in rialzo di oltre l'1%, in sintonia con le principali borse europee. Un trader sottolinea la reazione complessivamente contenuta dei mercati alla situazione politica italiana, ...

  • Finanza.com24 giorni fa

    Piazza Affari: a maggio pioggia di dividendi per oltre 10,6 miliardi

    Il mese di maggio sarà un mese ricco di dividendi a Piazza Affari. Gli investitori riceveranno un valore complessivo di dividendi superiore a 10,6 miliardi, da parte di 63 società. Tra queste - riporta l'Ansa - spiccano Intesa Sanpaolo, con 3,4 miliardi, seguita da Eni (1,45 miliardi), Generali (1,32 miliardi) e Atlantia (536 milioni). Staccano la cedola anche UnipolSai (410 milioni), Tenaris (330 milioni) e Azimut (286,5 milioni). ...

  • Finanza.com25 giorni fa

    Piazza Affari riesce a strappare il segno più nonostante incertezza politica, acquisti su Tenaris e Poste

    Nonostante l'incertezza politica, con il rischio di ritorno alle urne, Piazza Affari è riuscita a chiudere in rialzo, grazie alla buona intonazione di Wall Street. In una seduta caratterizzata da scambi sottili dovuti al clima semi festivo per il ponte dell'1 maggio, l'indice Ftse Mib ha terminato gli scambi con un +0,22% a 23.979,37 punti, dopo che a metà giornata era scivolato sotto la parità in scia alle parole di Luigi di Maio. ...

  • Askanews25 giorni fa

    Borsa, Milano chiude in lieve rialzo: Ftse Mib +0,22%

    Bene Tenaris e Poste italiane

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità