Italia markets closed

TC Energy Corporation (TRP)

NYSE - NYSE Prezzo differito. Valuta in USD.
Aggiungi a watchlist
43,35+0,16 (+0,37%)
Alla chiusura: 04:00PM EST
42,75 -0,60 (-1,38%)
Dopo ore: 07:41PM EST
Schermo intero
I prezzi di scambio non provengono da tutti i mercati
Chiusura precedente43,19
Aperto43,19
Denaro0,00 x 1200
Lettera0,00 x 900
Min-Max giorno42,88 - 43,48
Intervallo di 52 settimane38,35 - 59,38
Volume961.867
Media Volume2.033.686
Capitalizzazione43,35B
Beta (5 anni mensile)0,85
Rapporto PE (ttm)17,84
EPS (ttm)N/D
Prossima data utiliN/D
Rendimento e dividendo (forward)2,66 (6,15%)
Data ex dividendo29 dic 2022
Stima target 1AN/D
  • Reuters

    Greggio, prezzi in calo, ma vicini a maggiore guadagno settimanale da inizio di ottobre

    LONDRA (Reuters) - I prezzi del petrolio sono in calo, mentre il mercato sta valutando le conseguenze dei rialzi dei tassi d'interesse da parte delle banche centrali, ma è comunque in procinto di registrare i maggiori guadagni settimanali da 10 settimane a questa parte, grazie ai timori per possibili interruzioni dell'offerta e alle speranze di una ripresa della domanda in Cina. Alle 11,10 circa, i futures sul Brent scambiano ​​​in ribasso del 2,3​​%, o di -1,83​ dollari, a 79,38 dollari al bari

  • Reuters

    Greggio in calo su apprezzamento dollaro e timori rialzo tassi

    LONDRA (Reuters) - I prezzi del petrolio sono in ribasso a causa dell'apprezzamento del dollaro e dei timori per la domanda innescati dalla possibilità di nuovi aumenti dei tassi di interesse da parte delle banche centrali. Alle 11,10 i futures sul Brent cedono lo 0,11%, a 82,59 dollari al barile, mentre i futures sul greggio statunitense perdono lo 0,25%, a quota a 77,09 dollari a barile.

  • Reuters

    Greggio in rialzo su difficoltà forniture e ottimismo da Cina

    LONDRA (Reuters) - Il petrolio estende i guadagni sostenuto dalle difficoltà nelle forniture e dall'allentamento delle restrizioni anti Covid in Cina, il maggiore importatore di greggio al mondo. Intorno alle 12,00 i futures sul Brent sono in rialzo di 1,23 dollari, o dell'1,58%, a 79,22 dollari al barile, mentre i futures sul greggio statunitense Wti avanzano di 95 centesimi, o dell'1,3%, a 74,12 dollari.