Italia markets open in 4 hours 4 minutes

Valneva SE (VLA.PA)

Paris - Paris Prezzo differito. Valuta in EUR.
Aggiungi a watchlist
6,66+0,21 (+3,29%)
Alla chiusura: 05:38PM CET
Schermo intero
Chiusura precedente6,45
Aperto6,46
Denaro0,00 x 0
Lettera0,00 x 0
Min-Max giorno6,22 - 6,64
Intervallo di 52 settimane4,95 - 27,50
Volume469.939
Media Volume445.209
Capitalizzazione997,042M
Beta (5 anni mensile)1,11
Rapporto PE (ttm)8,22
EPS (ttm)N/D
Prossima data utiliN/D
Rendimento e dividendo (forward)N/D (N/D)
Data ex dividendoN/D
Stima target 1AN/D
  • Reuters

    Borse Europa in ribasso mentre banchieri centrali cercano di domare inflazione

    (Reuters) - Mattinata in ribasso per le piazze europee, con i rendimenti dei titoli di Stato che sono aumentati dopo i commenti di vari funzionari delle banche centrali, che hanno accentuato i timori legati all'introduzione di misure aggressive per bloccare l'inflazione, malgrado i crescenti rischi di recessione. Alle 10,45 lo STOXX 600 perde l'1,0% ai minimi di oltre un mese, con i titoli tecnologici, sensibili ai tassi di interesse, che cedono l'1,95%.

  • Reuters

    Borse Europa in lieve rialzo con settore energia, inflazione luglio a massimi storici

    (Reuters) - Le borse europee scambiano in lieve rialzo grazie alla spinta dei titoli petroliferi, con i guadagni limitati dai timori per la crescita dato che l'inflazione ha raggiunto livelli record a luglio e funzionari della Banca centrale europea hanno accennato a un altro forte aumento dei tassi il mese prossimo. L'indice STOXX 600 sale dello 0,3%, sostenuto dal balzo dell'1% del settore energetico dopo che i futures sul greggio sono saliti di oltre un dollaro.

  • Reuters

    Borse Europa in leggero rialzo, Cac 40 resta indietro dopo risultati elezioni

    (Reuters) - I titoli europei sono in rialzo dopo le perdite della scorsa settimana dovute ai timori di recessione, mentre i titoli francesi restano indietro rispetto alle controparti europee sugli esiti del secondo turno delle elezioni parlamentari. Alle 11,30 lo STOXX 600 guadagna lo 0,24%, con i titoli bancari, quelli legati ai viaggi, e i retail in testa ai guadagni.