Italia Markets closed
1 / 10

Il curriculum perfetto per il colloquio con un robot

A oggi moltissime organizzazioni di grandi e medie dimensioni utilizzano sistemi digitali automatizzati di screening delle candidature. Dunque, sono i robot a leggere i curriculum in prima istanza (foto: Getty)

Come scrivere un curriculum a prova di robot

Recentemente anche un colosso come Ikea ha cominciato a usare dei bot per scremare i curriculum ricevuti dagli esseri umani, facilitando il lavoro (improntato ai dettagli) dei recruiter. Potete leggere la notizia qui, nel caso ve la foste persa. Gli svedesi esperti di mobilia non sono i primi ad aver ingaggiato un’automa o un robot o un sistema automatico per setacciare i curriculum migliori e per fare colloqui “automatici”, anzi: in circolazione le aziende che usano la tecnologia per trovare i candidati sono sempre di più. Dunque è questa la realtà: ecco come affrontarla, preparando un curriculum ad hoc per un colloquio con un robot!