Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.534,57
    -451,13 (-1,96%)
     
  • Dow Jones

    33.737,11
    -261,93 (-0,77%)
     
  • Nasdaq

    12.687,38
    -277,97 (-2,14%)
     
  • Nikkei 225

    28.930,33
    -11,77 (-0,04%)
     
  • Petrolio

    90,98
    +0,48 (+0,53%)
     
  • BTC-EUR

    21.392,74
    -2.094,81 (-8,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    510,65
    -30,95 (-5,71%)
     
  • Oro

    1.763,00
    -8,20 (-0,46%)
     
  • EUR/USD

    1,0040
    -0,0052 (-0,51%)
     
  • S&P 500

    4.228,44
    -55,30 (-1,29%)
     
  • HANG SENG

    19.773,03
    +9,12 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.730,32
    -47,06 (-1,25%)
     
  • EUR/GBP

    0,8492
    +0,0039 (+0,46%)
     
  • EUR/CHF

    0,9624
    -0,0025 (-0,26%)
     
  • EUR/CAD

    1,3042
    -0,0019 (-0,14%)
     

Germania non centrerà target stoccaggio gas con attuali flussi Nord Stream - regolatore

La bandiera nazionale tedesca a Berlino

BERLINO (Reuters) - La Germania non raggiungerà il suo obiettivo di stoccaggio di gas al 90% entro novembre se le forniture russe attraverso il gasdotto Nord Stream 1 rimarranno al livello attuale, ha detto il regolatore della rete tedesco.

I flussi di gas dalla Russia alla Germania attraverso il gasdotto Nord Stream 1 sono ripresi oggi a circa il 40% della capacità dopo una fase di manutenzione programmata.

Bundesnetzagentur, il regolatore della rete, ha aggiunto che la minore capacità influisce anche sul trasferimento di gas ad altri Paesi europei, tra cui Francia, Austria e Repubblica Ceca.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Maria Pia Quaglia)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli