Italia markets close in 28 minutes
  • FTSE MIB

    20.856,42
    -104,96 (-0,50%)
     
  • Dow Jones

    29.412,75
    +277,76 (+0,95%)
     
  • Nasdaq

    10.897,18
    +67,68 (+0,62%)
     
  • Nikkei 225

    26.173,98
    -397,89 (-1,50%)
     
  • Petrolio

    80,73
    +2,23 (+2,84%)
     
  • BTC-EUR

    20.120,82
    -1.017,55 (-4,81%)
     
  • CMC Crypto 200

    442,49
    +13,71 (+3,20%)
     
  • Oro

    1.659,50
    +23,30 (+1,42%)
     
  • EUR/USD

    0,9635
    +0,0037 (+0,39%)
     
  • S&P 500

    3.680,54
    +33,25 (+0,91%)
     
  • HANG SENG

    17.250,88
    -609,43 (-3,41%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.333,48
    +4,83 (+0,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8962
    +0,0023 (+0,26%)
     
  • EUR/CHF

    0,9450
    -0,0064 (-0,68%)
     
  • EUR/CAD

    1,3181
    +0,0011 (+0,08%)
     

Stellantis prenderà a breve decisione su piano autonomia energetica

Bandiera Stellantis all'ingresso dello stabilimento di Torino

TORINO (Reuters) - Stellantis intende prendere una decisione entro la fine del mese sull'attuazione di un piano per rendere i propri impianti più autosufficienti in termini di fabbisogno energetico.

Lo ha detto l'amministratore delegato Carlos Tavares in una conferenza stampa, aggiungendo che tra le opzioni possibili vi sono l'investimento in proprio, la ricerca di investitori esterni o di un partner industriale per facilitare le proprie mosse, dato che i prezzi dell'energia sono in aumento e si acuiscono i timori di una carenza energetica.

La scorsa settimana Tavares ha detto che la casa automobilistica sta valutando importanti investimenti per produrre in loco l'energia per i propri stabilimenti europei e sta inoltre lavorando a misure per ridurre i consumi.

(Giulio Piovaccari, tradotto da Chiara Scarciglia, editing Sabina Suzzi)