Italia markets close in 3 hours 53 minutes

Geox S.p.A. (GEO.MI)

Milan - Milan Prezzo differito. Valuta in EUR.
Aggiungi a watchlist
0,9530-0,0030 (-0,31%)
Al 01:21PM CET. Mercato aperto.
Schermo intero
Chiusura precedente0,9560
Aperto0,9700
Denaro0,9510 x 0
Lettera0,9540 x 0
Min-Max giorno0,9500 - 0,9710
Intervallo di 52 settimane0,6430 - 1,0740
Volume190.951
Media Volume230.120
Capitalizzazione245,056M
Beta (5 anni mensile)1,88
Rapporto PE (ttm)N/D
EPS (ttm)N/D
Prossima data utiliN/D
Rendimento e dividendo (forward)N/D (N/D)
Data ex dividendo20 mag 2019
Stima target 1AN/D
  • Reuters

    Geox, ricavi 9 mesi +23%, più cauta su trim4 ma conferma guidance 2022

    MILANO (Reuters) - Geox chiude i primi nove mesi dell'anno con ricavi in aumento del 23% a 569,1 milioni, con una crescita a doppia cifra che ha interessato tutti i canali distributivi e tutte le principali geografie, e conferma le guidance sull'intero 2022. Il gruppo, si legge in una nota, prevede ricavi annualisopra i 700 milioni di euro mentre per la marginalità lorda si attende "almeno un andamento flat rispetto al 2021".

  • Reuters

    Prosegue rimbalzo, bene Tim, banche ed energia, giù Mps

    MILANO (Reuters) - Piazza Affari rimbalza dopo il crollo di ieri spinta, come le altre borse europee, da un movimento di aggiustamento dei portafogli legato alla chiusura di un trimestre difficile. Il buon avvio è stato aiutato, secondo un trader, dall'andamento migliore del previsto dell'inflazione francese anche se quella della zona euro, pubblicata da poco, segna un nuovo massimo storico dopo la brutta sorpresa, ieri, dell'andamento dei prezzi tedeschi.

  • Reuters

    Borsa Milano rimbalza con banche ed energia, ancora vendite su Mps

    MILANO (Reuters) - Piazza Affari rimbalza dopo il crollo di ieri spinta, come le altre borse europee, da un movimento di aggiustamento dei portafogli legato alla chiusura del mese e del trimestre. Si aggiunge, secondo un trader, l'andamento migliore del previsto del dato sull'inflazione francese, pubblicato questa mattina, che fa da contraltare all'impennata dei prezzi tedeschi che ha depresso i mercati nella seduta precedente.