Annuncio pubblicitario
Italia Markets closed
  • Dow Jones

    39.872,99
    +66,22 (+0,17%)
     
  • Nasdaq

    16.832,62
    +37,75 (+0,22%)
     
  • Nikkei 225

    38.946,93
    -122,75 (-0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0859
    -0,0002 (-0,0217%)
     
  • BTC-EUR

    64.102,79
    -125,53 (-0,20%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.506,01
    +17,47 (+1,17%)
     
  • HANG SENG

    19.220,62
    -415,60 (-2,12%)
     
  • S&P 500

    5.321,41
    +13,28 (+0,25%)
     

Borsa elettrica, prezzo acquisto risale a 90,86 euro/MWh al 12 maggio

Fornello a gas in Francia

MILANO (Reuters) - Nella settimana dal 6 al 12 maggio il prezzo medio di acquisto dell'energia elettrica è tornato a salire dopo il calo della settimana precedente a quota 90,86 euro/MWh da 82,83 euro/MWh.

Lo comunica il gestore della rete elettrica Gme.

I volumi scambiati direttamente nella borsa del Gme sono pari a 4,1 milioni di MWh, con la liquidità all'82,2%.

I prezzi medi di vendita si sono attestati tra 89,90 euro/MWh del Nord e 92,13 euro/MWh del Centro-Nord

(Andrea Mandalà, editing Stefano Bernabei)