Annuncio pubblicitario
Italia markets open in 5 hours 16 minutes
  • Dow Jones

    39.872,99
    +66,22 (+0,17%)
     
  • Nasdaq

    16.832,62
    +37,75 (+0,22%)
     
  • Nikkei 225

    38.666,66
    -280,27 (-0,72%)
     
  • EUR/USD

    1,0861
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • Bitcoin EUR

    64.542,69
    -867,30 (-1,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.524,33
    +35,79 (+2,40%)
     
  • HANG SENG

    19.225,26
    +4,64 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    5.321,41
    +13,28 (+0,25%)
     

Borsa usa, futures in rialzo in attesa di dati, interventi funzionari Fed

I trader al Nyse a New York

(Reuters) - I futures sugli indici azionari statunitensi sono in aumento, mentre l'attenzione è rivolta ai discorsi dei funzionari della Federal Reserve, dopo che i dati economici di questa settimana hanno offerto sostegno alle scommesse sul taglio dei tassi di interesse statunitensi e hanno migliorato il sentiment degli investitori.

Gli indici di Wall Street sono tornati intorno ai massimi storici, dopo il selloff del mese scorso, grazie a una serie di dati economici che hanno evidenziato un rallentamento del mercato del lavoro, alimentando le aspettative che la Fed taglierà i costi di finanziamento più di una volta quest'anno.

Secondo lo strumento di probabilità dei tassi di Lseg, gli operatori attualmente valutano 46 punti base di tagli dei tassi entro la fine del 2024, con il primo taglio di 25 punti base previsto a settembre.

Le aspettative di un allentamento della politica monetaria statunitense, insieme a una stagione trimestrale migliore del previsto, hanno aiutato l'S&P 500 e il Nasdaq Composite ad avviarsi verso la terza settimana consecutiva di guadagni.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Il blue-chip Dow, che attualmente si trova nella striscia vincente giornaliera più lunga da dicembre, si avvia a una quarta settimana di guadagni.

Il sondaggio preliminare dell'Università del Michigan sul sentiment dei consumatori per il mese di maggio è previsto per le 16,00 italiane.

Gli investitori si concentreranno anche sui discorsi di una serie di banchieri centrali della Fed - la governatrice Michelle Bowman, il presidente di Minneapolis Neel Kashkari, la presidente di Dallas Lorie Logan e il vicepresidente per la supervisione Michael Barr - durante la giornata.

Sebbene la maggior parte dei policymaker della Fed abbia ribadito che la prossima mossa politica sarà un taglio dei tassi, non è ancora chiaro quando inizierà l'allentamento.

C'è una "considerevole" incertezza sulla direzione che prenderà l'inflazione statunitense nei prossimi mesi, ha detto ieri la presidente della Fed di San Francisco Mary Daly.

Intorno alle 13,15, i futures sull'S&P 500 sono in rialzo di 17 punti, pari allo 0,33%. I futures sul Nasdaq 100 salgono di 75,25 punti, pari allo 0,41%, e i futures sul Dow avanzano di 105 punti, pari allo 0,26%.

Nvidia guadagna l'1,4% nel pre-market dopo che Taiwan semiconductor manufacturing co, il maggiore produttore di chip al mondo e uno dei principali fornitori di Nvidia, ha registrato un aumento delle vendite di aprile di quasi il 60%.

Akamai Technologies scende del 10,7% dopo aver previsto ricavi e utili del secondo trimestre inferiori alle stime di Wall Street, anticipando una domanda debole per i servizi di distribuzione di contenuti.

Soundhound Ai, che produce una tecnologia che consente agli utenti di interagire in modo conversazionale con prodotti come telefoni e automobili, balza del 14,3% dopo che i ricavi del primo trimestre hanno battuto le stime del mercato.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Stefano Bernabei)