Annuncio pubblicitario
Italia markets close in 1 hour 32 minutes
  • FTSE MIB

    34.511,23
    -126,52 (-0,37%)
     
  • Dow Jones

    40.039,46
    -318,63 (-0,79%)
     
  • Nasdaq

    17.640,00
    -357,35 (-1,99%)
     
  • Nikkei 225

    39.154,85
    -439,54 (-1,11%)
     
  • Petrolio

    77,82
    +0,86 (+1,12%)
     
  • Bitcoin EUR

    61.281,94
    +330,89 (+0,54%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.376,95
    +11,06 (+0,81%)
     
  • Oro

    2.426,70
    +19,40 (+0,81%)
     
  • EUR/USD

    1,0857
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • S&P 500

    5.480,79
    -74,95 (-1,35%)
     
  • HANG SENG

    17.311,05
    -158,31 (-0,91%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.873,39
    -43,41 (-0,88%)
     
  • EUR/GBP

    0,8398
    -0,0009 (-0,11%)
     
  • EUR/CHF

    0,9599
    -0,0069 (-0,71%)
     
  • EUR/CAD

    1,4975
    +0,0020 (+0,13%)
     

Borsa Usa, Nasdaq, S&P 500 in rialzo, dati fanno sperare in taglio tassi

Un cartello stradale di Wall Street è visibile all'esterno della Borsa di New York (Nyse) a New York City

(Reuters) - Nasdaq e S&P 500 sono in rialzo, in una sedutapiù corta per festività, mentre i dati che indicano un'economia in calo hanno aumentato le speranze di un allentamento della politica monetaria della Federal Reserve per l'inizio di settembre.

Attorno alle 16,55, il Dow Jones Industrial Average perde 42,13 punti, o 0,11%, a 39.289,72, lo S&P 500 sale di 9,01 punti, o 0,16%, a 5.518,02, e il Nasdaq Composite guadagna 19,63 punti, o 0,11%, a 18.048,40.

Tesla registra un balzo del 6,8%, toccando un massimo di quasi sei mesi dopo i guadagni di oltre il 10% ieri, a seguito di un calo inferiore alle attese delle consegne di veicoli nel secondo trimestre.

Il Philadelphia SE Semiconductor Index sale dello 0,6%, aiutato dai guadagni di Taiwan Semiconductor Manufacturing e Broadcom, che aumentano dell'1,5% e del 2,7%.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Invece, le megacap Nvidia, Alphabet, Microsoft e Amazon scivolano tra lo 0,1% e l'1,2%.

Tra gli altri titoli, Paramount Global avanza dell'8,7% dopo che National Amusements, legata a Shari Redstone, ha raggiunto un accordo preliminare per vendere la sua partecipazione di controllo nel gigante dei media a Skydance Media di David Ellison.

Lender First Foundation cede il 24,8% dopo che la società, che detiene un enorme portafoglio di prestiti immobiliari multifamiliari, ha annunciato un aumento di capitale inatteso di 228 milioni di dollari.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Gianluca Semeraro)