Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • Dow Jones

    39.903,00
    +96,23 (+0,24%)
     
  • Nasdaq

    16.830,30
    +35,42 (+0,21%)
     
  • Nikkei 225

    38.946,93
    -122,75 (-0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0859
    -0,0002 (-0,02%)
     
  • Bitcoin EUR

    63.770,02
    -606,18 (-0,94%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.516,03
    +27,49 (+1,85%)
     
  • HANG SENG

    19.220,62
    -415,60 (-2,12%)
     
  • S&P 500

    5.323,81
    +15,68 (+0,30%)
     

Greggio, Brent intorno a 83 dollari, focus su dati inflazione Usa

Miniature di barili di petrolio e grafico delle azioni in aumento

LONDRA (Reuters) - I prezzi del greggio sono poco mossi dopo aver perso circa 1 dollaro il barile nella seduta precedente, in seguito ai segnali che indicano che i banchieri centrali statunitensi probabilmente manterranno i tassi di interesse alti per un periodo più lungo.

Alle 13,10 i futures sul Brent sono in rialzo di 39 centesimi a 83,18 dollari il barile e i futures sul greggio statunitense West Texas Intermediate (Wti) avanzano di 41 centesimi a 78,67 dollari.

Sebbene la scorsa settimana i prezzi siano stati sostenuti da alcuni fattori, tra cui la mancanza di progressi nell'ultimo round di negoziati per fermare le ostilità a Gaza, gli occhi sono di nuovo puntati sui fattori macro.

I dati sull'inflazione statunitense di questa settimana forniranno ulteriori informazioni alla Federal Reserve per le decisioni di politica monetaria.

(Tradotto da Laura Contemori, editing Gianluca Semeraro)