Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,37 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -130,97 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    30.063,85
    +227,02 (+0,76%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Italia, Ocse vede crescita accelerare a 4,5% in 2021 e a 4,4% in 2022

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - L'Ocse stima che grazie alla campagna di vaccinazione la crescita italiana acceleri quest'anno, rispetto alle precedenti stime di marzo, e si mantenga sostenuta anche il prossimo.

Nel rapporto 'Economic Outlook' diffuso stamane, l'Organizzazione con sede a Parigi ipotizza che il Pil segni +4,5% quest'anno, dal +4,1% visto a marzo, e +4,4% da +4% nel 2022.

"Un ulteriore sostegno in termini di politica di bilancio spingerà la crescita nella seconda metà del 2021 e tutelerà la capacità produttiva ma produrrà anche un aumento del debito pubblico", scrive Ocse nel rapporto.

Per quanto riguarda i conti pubblici, il rapporto deficit/Pil è previsto a 11,4% nel 2021, per poi calare a 6,4% nel 2022.

Il debito è ipotizzato a 159,6% del Pil quest'anno e 157,2% nel 2022.

"Una crescita globale più rapida sosterrà il rimbalzo nella manifattura, nell'export e negli investimenti. I consumi saranno oggetto di ripresa mano a mano che le restrizioni verranno eliminate e che riprenderà la crescita nell'occupazione", si legge ancora nel capitolo dedicato all'Italia.

Quanto alle riforme collegate ai fondi Ue, l'Organizzazione include tra le priorità quella della giustizia, una riduzione della burocrazia e della complessità del fisco e il sostegno alla concorrenza.

(Sara Rossi, in redazione a Milano Alessia Pé)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli