Italia Markets close in 7 hrs 34 mins

Monolite nel deserto dello Utah: arriva il primo visitatore

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
David Surber, il primo ad aver visitato il monolite (Foto Instagram)
David Surber, il primo ad aver visitato il monolite (Foto Instagram)

Dopo 48 ore dalla scoperta del misterioso monolite nel deserto dello Utah, è arrivato anche il primo visitatore, che si è scattato un selfie davanti allo strano oggetto.

Quando i funzionari della Division of Wildlife Resources hanno rivelato di aver trovato una struttura metallica nel deserto roccioso, hanno volontariamente evitato di fornire le coordinate esatte. Speravano che questo sarebbe stato sufficiente a dissuadere gli avventurieri dilettanti o i fan di "2001: Odissea nello Spazio", a partire alla ricerca del monolite, col rischio di perdersi nel deserto.

GUARDA ANCHE: Misterioso monolite nel deserto dello Utah

Eppure questo non è bastato a frenare la curiosità degli smanettoni di Internet, che hanno presto geo-localizzato la struttura su Google Earth e pubblicato le coordinate online.

"Ho deciso di andarci perché ero attratto dal fatto che questo oggetto era lì, nascosto nella natura", ha detto David Surber, un ex ufficiale di fanteria dell'esercito americano di 33 anni che ha guidato per sei ore di notte prima di arrivare sul posto.

All'inizio era solo, poi hanno iniziato a comparire altri curiosi, aiutati dalle coordinate trovate online. L'ex ufficiale, sulla piattaforma Reddit, ha detto di essere entusiasta di essere stato il primo: "È stata una buona fuga da tutta la negatività che abbiamo vissuto nel 2020".

Ma restano due domande: chi ha posizionato lì il monolite e perché? Mentre molti hanno suggerito (chi per scherzo, chi seriamente) che si trattava di una creazione extraterrestre, la convinzione più diffusa è che si tratti di un'opera di un artista che non ne ha ancora rivendicato la paternità.

GUARDA ANCHE: E’ mistero sul monolite comparso in un’area remota in Utah