Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,37 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -130,97 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    29.812,56
    -618,68 (-2,03%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Previsioni del cambio USD/JPY: Il USA dollaro trova supporto

·1 minuto per la lettura

Il dollaro USA è stato altalenante nel corso della sessione di negoziazione di lunedì mentre cercava di decidere cosa fare per il livello di 109 ¥. Questa è un’area che è stata importante più di una volta, quindi non dovrebbe essere troppo sorprendente se ha trovato supporto all’inizio della sessione. Inoltre, abbiamo anche l’EMA a 50 giorni al livello di 108,50 ¥ e in rialzo. In altre parole, stiamo per vedere il supporto dinamico entrare in scena.

Video previsioni del cambio USD/JPY 18.05.21

Se riesce a superare il candlestick nella sessione di trading di lunedì, è molto probabile che guarderà verso il livello di 110 ¥, che sarà un obiettivo a breve termine. Se riesce a superare questo limite, allora si potrebbe realizzare una mossa verso il livello di 111 ¥. Il livello di ¥ 111 è un’area in cui si è formato il massimo più recente, quindi non sarebbe affatto sorprendente vedere il mercato cercare di raggiungere quell’area, ma forse ancora più importante cercare di sfondarla. Se lo fa, ciò potrebbe portare a enormi guadagni a lungo termine.

Lo scenario alternativo è che si torni verso il livello di ritracciamento di Fibonacci del 38,2% e lo superi. A quel punto, avrà cercato di testare l’EMA a 200 giorni e poi forse anche un crollo significativo, probabilmente cambiando la tendenza intermedia che avevamo goduto per un po’ di tempo. Viste le previsioni del cambio USD/JPY e visto il mercato ipercomprato, a breve termine penso che probabilmente si potrà realizzare una situazione di “acquisto in dips” in quello che sarà un trading molto instabile.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli