Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.088,36
    -340,57 (-1,52%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,03 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    +12,15 (+0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.631,45
    -125,41 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    51,98
    -1,15 (-2,16%)
     
  • BTC-EUR

    27.102,69
    +2.045,26 (+8,16%)
     
  • CMC Crypto 200

    651,44
    +41,45 (+6,79%)
     
  • Oro

    1.855,50
    -10,40 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,2174
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    29.447,85
    -479,91 (-1,60%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.602,41
    -15,94 (-0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8895
    +0,0036 (+0,40%)
     
  • EUR/CHF

    1,0768
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,5492
    +0,0117 (+0,76%)
     

Previsioni giornaliere fondamentali sui prezzi del gas naturale: previsioni meteorologiche ribassiste da pesare sulla domanda

James Hyerczyk
·3 minuto per la lettura

I futures sul gas naturale vengono scambiati in ribasso lunedì e per la prima settimana su tre non c’è stato alcun gap sull’apertura. Ciò suggerisce che i trader stavano anticipando una tendenza al riscaldamento che è stata sostanzialmente confermata nelle previsioni del fine settimana.

Sebbene il mercato abbia aperto in ribasso, non c’è stato un grande seguito al ribasso. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che gli operatori prevedono un altro ciclo di temperature più fredde per le aree chiave della domanda degli Stati Uniti alla fine del mese.

Alle 15:20 GMT, i futures sul gas naturale di marzo vengono scambiati a $ 2,602, in calo di $ 0,054 o -2,03%.

Il meteo rimane al centro dell’attenzione

EBW Analytics Group ha affermato che gli attuali modelli meteorologici vedono “il primo raffreddamento di quasi una settimana” e una “grande perdita nella domanda di gas naturale” per le prossime due settimane di stoccaggio.

“Inoltre, anche con il cambio di modello ribassista del fine settimana, è probabile che il surplus di stoccaggio anno/anno evapori in gran parte questo mese”, hanno detto. “Anche se stamattina i futures vengono scambiati al ribasso, potrebbero comunque trattenere parte del guadagno della scorsa settimana.”

Le previsioni di Bespoke Weather Service non differivano molto dalle previsioni di EBW.

“Le previsioni a più breve termine, senza alcuna fonte di freddo di qualità da nessuna parte in Nord America, sono andate più calde”, ha detto Bespoke. “…Una volta che vediamo una vera fonte di freddo svilupparsi in Canada, sembra avere un impatto sugli Stati Uniti occidentali meno popolati piuttosto che sulla metà orientale, mantenendo la domanda nazionale non migliore del normale in uno scenario del genere “.

Ciò ha portato l’azienda a rimuovere 15 gradi giorno ponderati per il gas dalle sue proiezioni rispetto alle previsioni di venerdì, ha scritto Natural Gas Intelligence (NGI).

Tuttavia, “i modelli mantengono alcune tendenze negative all’oscillazione del Nord Atlantico fino alla fine del mese” che potrebbero portare a un certo spostamento del freddo a ovest verso est. Ciò “mantiene il modello di fascia media interessante e potrebbe significare un’ulteriore volatilità del modello run-to-run questa settimana”, ha detto Bespoke.

Previsioni meteorologiche a breve termine

Secondo NatGasWeather dall’11 al 17 gennaio, “Un sistema meteorologico lento porterà pioggia e neve in Texas e nel sud nei prossimi due giorni con temperature massime comprese tra 1°C e 10°C. Il resto degli Stati Uniti inizierà lunedì con minime da -18°C a 1°C per una domanda moderata, per poi riscaldarsi al di sopra del normale il resto della settimana tra i 4°C e i 20°C per una domanda leggera. La domanda aumenterà moderatamente il prossimo fine settimana poiché un sistema meteorologico / freddo investirà i Grandi Laghi e si estenderà a sud-est con forti acquazzoni, anche se contrastati da temperature più calde del normale nella maggior parte altrove. Nel complesso, domanda moderata oggi, poi bassa nel resto della settimana.

Gas naturale giornaliero di marzo

Previsioni giornaliere

La tendenza principale è al ribasso e lo slancio al ribasso sembra aumentare. Stiamo cercando di estendere la vendita da $ 2,500 a $ 2,445 nel breve periodo.

Cerca acquirenti in controtendenza nel primo test da $ 2,500 a $ 2,445. Proveranno a formare un fondo superiore secondario potenzialmente rialzista.

Un break through a $ 2,445 indicherà che la pressione di vendita è in aumento, il che crea la possibilità di un nuovo test a $ 2,268.

Al rialzo, una coppia di massimi principali a 2,732 $ e 2,750 $ è la resistenza. Questo è seguito dal livello principale del 50% a $ 2,794.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: