Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.636,26
    +89,76 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    33.212,96
    +575,77 (+1,76%)
     
  • Nasdaq

    12.131,13
    +390,48 (+3,33%)
     
  • Nikkei 225

    26.781,68
    +176,84 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    115,07
    +0,98 (+0,86%)
     
  • BTC-EUR

    27.008,86
    -15,28 (-0,06%)
     
  • CMC Crypto 200

    625,79
    -3,71 (-0,59%)
     
  • Oro

    1.857,30
    +3,40 (+0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,0739
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.158,24
    +100,40 (+2,47%)
     
  • HANG SENG

    20.697,36
    +581,16 (+2,89%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,86
    +68,55 (+1,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8497
    -0,0014 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0271
    -0,0016 (-0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,3655
    -0,0046 (-0,33%)
     

Previsioni Polkadot (DOT) e Algorand (ALGO) perché rimbalzano?

Questa mattina ci ritroviamo con la criptovaluta polkadot (DOT) e algorand (ALGO) che rimbalzano in modo significativo.

La criptovaluta DOT è in positivo del +32,13% a 10,23 USD di prezzo, mentre ALGO sta mettendo a segno un apprezzamento del +24,05% a 0,4699 USD.

Ma cosa sta spingendo il prezzo di queste due criptovalute verso l’alto, si tratta di un recupero su basi forti o è soltanto un rimbalzo del gatto morto, come si suol dire? Cerchiamo di capire la situazione attuale a partire dal più ampio mercato delle criptovalute.

Cosa succede alle crypto?

Al momento bitcoin (BTC) sta mettendo a segno un rimbalzo del +10,89%, pur perdurando una perdita del -16,22% a 7 giorni. Ether (ETH) sta facendo anche meglio con un recupero del +11,35% di giornata, ma a 7 giorni resta negativo del -23,87%.

Per ETH difficile che la donazione da 4 milioni di dollari fatta da Vitalik Buterin per supportare lo sviluppo di uno strumento di rilevamento delle pandemie, possa essere alla base di questo apprezzamento.

Notizie significative a favore delle criptovalute non ci sono, e dunque quel che appare è che dopo la tempesta che ha abbattuto in modo significativo i prezzi delle criptovalute, ora c’è chi le starebbe acquistando in massa. Un po’ tutte, senza motivi apparentemente specifici.

Cardano (ADA), ad esempio, si è apprezzata del +32,15% e XRP del +19,85%.

Previsioni Polkadot (DOT)

Sotto il profilo del prezzo di polkadot (DOT), la criptovaluta nell’ultimo mese ha perso il -42,15% di valore a cui abbiamo sottratto il 32,13% di apprezzamento odierno.

A 3 mesi il prezzo di DOT resta in negativo del -45,32% e da inizio anno il crollo delle quotazioni di polkadot sono pari al -61,34%.

Se invece guardiamo il grafico a 52 settimane, il deprezzamento è pari al -70%.

Ci si domanda se questo è dunque il momento di comprare con un forte sconto la criptovaluta DOT.

Il progetto di sviluppo prosegue, appena il 4 maggio è stato annunciato l’aggiornamento della parachain Polkadot alla versione 0.9.19 che era stato votato dalla comunità in modo favorevole.

Con l’aggiornamento è attivo il sistema di parachain messaging tra parachain, oltre ad essere possibile il minting asset di asset, come gli NFT.

Dal punto di vista fondamentale, quindi, il progetto evolve e si espande anche in mercati come la Nigeria dove è presente una community legata al progetto Polkadot.

Da un punto di vista tecnico, l’RSI era in una fase di ipervenduto e quindi ci si aspettava un rimbalzo nell’immediato. Anche Ambcrypto segnala che le balene stanno comprando l’ipervenduto a prezzi scontati.

Attenzione a questa fase perché potrebbe nascondere un puro movimento speculativo.

Previsioni Algorand (ALGO)

Passiamo alle previsioni algorand (ALGO), la crypto nell’ultimo mese aveva perduto il -34,33% del suo valore, con una perdita a tre mesi che sale al -48,19%.

Ancor più grave la perdita da inizio anno al -71,28%, mentre a 52 settimane il prezzo di ALGO risulta in calo del -62,32%.

Il crollo significativo del prezzo di algorand (ALGO) è quindi avvenuto nel corso del 2022 come per il resto del mercato delle criptovalute.

La partnership di algorand con la Fifa per i mondiali del Qatar 2022 annunciata lo scorso 2 maggio, aveva sortito sul momento un apprezzamento del titolo dettato dalla notizia in sé, ma il titolo nei giorni successivi è sprofondato passando da 0,77 USD dell’8 maggio a 0,37 il 12 maggio trascinato giù dal crach di UST e dell’intero castello di sabbia messo in piedi dagli sviluppatori di Terra.

Al momento per il prezzo di ALGO non si segnalano altri fondamentali e la correlazione con bitcoin resta alta al 73% segnala Ambcrypto.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli