Annuncio pubblicitario
Italia Markets closed
  • FTSE MIB

    35.398,82
    -11,31 (-0,03%)
     
  • Dow Jones

    40.003,59
    +134,21 (+0,34%)
     
  • Nasdaq

    16.685,97
    -12,35 (-0,07%)
     
  • Nikkei 225

    38.787,38
    -132,88 (-0,34%)
     
  • Petrolio

    80,00
    +0,77 (+0,97%)
     
  • BTC-EUR

    61.642,41
    +726,49 (+1,19%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.368,11
    -5,73 (-0,42%)
     
  • Oro

    2.419,80
    +34,30 (+1,44%)
     
  • EUR/USD

    1,0872
    +0,0002 (+0,0217%)
     
  • S&P 500

    5.303,27
    +6,17 (+0,12%)
     
  • HANG SENG

    19.553,61
    +177,08 (+0,91%)
     
  • Euro Stoxx 50

    5.064,14
    -8,31 (-0,16%)
     
  • EUR/GBP

    0,8555
    -0,0021 (-0,24%)
     
  • EUR/CHF

    0,9881
    +0,0038 (+0,38%)
     
  • EUR/CAD

    1,4787
    -0,0007 (-0,05%)
     

UniCredit, ex Barclays Di Monta per guidare advisory istituzioni finanziarie

Il logo di UniCredit

MILANO (Reuters) - E' effettivo da oggi l'approdo a UniCredit di Renato Di Monta, investment banker con un passato a Barclays e Rothschild, che in Gae Aulenti guiderà i servizi di consulenza per le istituzioni finanziarie (FIG Advisory), riferiscono due persone a conoscenza della questione.

Di Monta ha trascorso quasi 14 anni a Barclays, arrivando a guidare la divisione di investment banking della banca britannica dedicata alle istituzioni finanziarie, prima per l'Italia e, successivamente, per l'Europa continentale.

In precedenza, è stato per dieci anni a Rothschild.

Il suo arrivo in UniCredit è segnaletico della volontà di rafforzare i servizi di consulenza rivolti alle istituzioni finanziarie, sottolinea una delle fonti, aggiungendo che sono previste altre assunzioni nella divisione, uno dei settori che fanno capo all'ex banchiere di Hsbc Andrea Coda.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Basato a Milano, Di Monta riporta infatti a Coda, che recentemente è entrato in UniCredit come responsabile dei servizi di M&A e di consulenza per i settori industriali, tra cui anche beni di consumo e retail, TMT, utility e infrastrutture.

Coda riporta a sua volta a Samuel Kendall, responsabile delle soluzioni di consulenza e finanziamento di UniCredit, che è stato nominato dall'amministratore delegato Andrea Orcel.

Sotto la guida di Orcel, ex capo dell'investment banking presso il gigante svizzero UBS, UniCredit ha focalizzato il proprio business su attività a basso assorbimento di capitale per incrementare la quota di ricavi derivanti dalle commissioni nette e ridurre l'incidenza del margine di interesse.

(Tradotto da Camilla Borri, editing Stefano Bernabei)