Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    51.153,14
    -544,32 (-1,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

BlackRock, 17% asset classificati come sostenibili con nuovo regolamento europeo

di Simon Jessop
·1 minuto per la lettura
Sede BlackRock a New York

di Simon Jessop

LONDRA (Reuters) - BlackRock, prima società di asset management al mondo, ha comunicato ai propri clienti che il 17% dei 2.000 miliardi di euro di asset che gestisce e che sono soggetti alle nuove norme della Ue riguardanti temi ambientali, sociali e di governance, sono classificati come sostenibili.

Tuttavia, il 70% dei finanziamenti lanciati o ricollocati in Europa quest'anno dovranno rispettare una nuova soglia, si legge in un memo di Blackrock visto da Reuters, nell'ambito del tentativo, per la società di asset management, di diventare un leader del mercato del continente in finanza sostenibile.

"La nostra ambizione è quella di trasferire una quantità di denaro nei prodotti sostenibili superiore a quella di ogni altro asset manager in Europa", ha detto a Reuters Thomas Fekete, a capo dell'area Sustainable Investing per la regione Emea di Blackrock.

Il regolamento sull'informativa di sostenibilità dei servizi finanziari (Sfdr) dell'Unione europea, di cui la prima parte entra in vigore oggi, punta ad armonizzare gli standard e aumentare la trasparenza nel mercato dei prodotti finanziari sostenibili, in continua crescita.

Costringendo gli investitori a essere chiari sui criteri di valutazione per le questioni ambientali, sociali e di governance (Esg) come le quote di emissione di carbonio a livello societario, i decisori sperano di sradicare il fenomeno del 'greenwashing', in cui altisonanti proclami sulla sostenibilità non vengono seguiti da azioni concrete.

BlackRock, che gestisce circa 8.700 miliardi di dollari in tutto il mondo, ha detto che la Sfdr incrementerà la domanda di prodotti sostenibili in Europa, con un crescente numero di investitori che cercano di cogliere le opportunità create dalla transizione globale verso una economia a basse emissioni.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)