Italia markets open in 7 hours 55 minutes
  • Dow Jones

    27.463,19
    -222,19 (-0,80%)
     
  • Nasdaq

    11.431,35
    +72,41 (+0,64%)
     
  • Nikkei 225

    23.485,80
    -8,54 (-0,04%)
     
  • EUR/USD

    1,1786
    -0,0028 (-0,24%)
     
  • BTC-EUR

    11.559,83
    +11.559,83 (+0,00%)
     
  • CMC Crypto 200

    269,64
    +8,35 (+3,19%)
     
  • HANG SENG

    24.787,19
    -131,59 (-0,53%)
     
  • S&P 500

    3.390,68
    -10,29 (-0,30%)
     

Brescia, teschio nel bosco: potrebbe essere di Iuschra, la bimba scomparsa nel 2018

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Iuschra Gazi (fonte: Facebook)
Iuschra Gazi (fonte: Facebook)

Un piccolo teschio: è quanto è stato rinvenuto nel bosco di Serle, in provincia di Brescia, e secondo le autorità locali potrebbe appartenere a Iuschra Gazi, bambina 12enne di origini bengalesi affetta da autismo di cui non si hanno più tracce dal luglio 2018, quando scomparve proprio nei pressi di questi boschi in occasione di una gita con gli operatori della Fondazione bresciana di assistenza a psicodisabili.

VIDEO - Uomini jet per il soccorso in montagna

Secondo quanto riporta il Giornale di Brescia, il caso della piccola Iuschra era stato chiuso con patteggiamento nei mesi scorsi con la condanna per omicidio colposo a otto mesi per l'operatrice dell'associazione che durante la gita avrebbe dovuto controllare la minore. Saranno i medici legali, ora, ad accertare se si tratta o meno del teschio della 12enne.

Mdliton Gazi, il padre di Iuschra, ha detto ai giornalisti: "Io spero sempre possa essere viva mia figlia, ma adesso vediamo con queste ossa trovate. Da papà spero sempre possa tornare. Cosa è successo quel giorno ancora non l'ho capito".

VIDEO - Bari, omicidio di "Margherita": sette anni dopo arrestato l'ex