Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.363,02
    -153,44 (-0,60%)
     
  • Dow Jones

    34.935,47
    -149,06 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.672,68
    -105,59 (-0,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.283,59
    -498,83 (-1,80%)
     
  • Petrolio

    73,81
    +0,19 (+0,26%)
     
  • BTC-EUR

    35.140,35
    +1.425,88 (+4,23%)
     
  • CMC Crypto 200

    955,03
    +5,13 (+0,54%)
     
  • Oro

    1.812,50
    -18,70 (-1,02%)
     
  • EUR/USD

    1,1871
    -0,0025 (-0,21%)
     
  • S&P 500

    4.395,26
    -23,89 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    25.961,03
    -354,29 (-1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,30
    -27,47 (-0,67%)
     
  • EUR/GBP

    0,8538
    +0,0022 (+0,26%)
     
  • EUR/CHF

    1,0743
    -0,0023 (-0,22%)
     
  • EUR/CAD

    1,4801
    +0,0011 (+0,08%)
     

Cambio Euro Dollaro: Non Farm Payrolls sostengono il dollaro USA

·2 minuto per la lettura

Dagli USA il mercato del lavoro appare in ripresa con le buste paga settore non agricolo maggiori rispetto al dato precedente ed alle aspettative. Ciò spinge il cambio euro dollaro a viaggiare in territorio negativo a -0,18%. Intanto dal versante global tax 130 Paesi del mondo sostengono l’accordo.

Le entrate stimate ammontano a 150 miliardi di dollari. Christine Lagarde ritiene ancora di mantenere le misure di sostegno. Conferma gli stimoli di emergenza fino a marzo 2022. Sul versante Opec+ gli Emirati Arabi Uniti hanno costretto a rimandare la decisione ad oggi alle 15 sulla produzione mensile di greggio.

Calendario Giornaliero Cambio Euro Dollaro

Alle 11:00 in Europa ci sono stati due eventi principali per il cambio euro dollaro. Il primo riguarda l’indice dei prezzi alla produzione mensile con riferimento a maggio. I dati riportano un incremento dei prezzi dell’1,3% contro la stima dell’1,2%. Nel discorso di stamane, Andrea Enria, Presidente Consiglio di Vigilanza bancaria della BCE, afferma la riduzione dell’incertezza sui mercati, la resilienza e la buona capitalizzazione delle banche europee.

Avverte di procedere a continui monitoraggi per evitare aumenti eccessivi dei crediti deteriorati. Le buste paga del settore non agricolo di giugno segna un netto miglioramento rispetto al dato precedente ed alle stime. Il Bureau of Labor Statistics registra un incremento di 850.000 unità contro le 583.000 precedenti e 700.000 stimate.

Nonostante ciò il tasso di disoccupazione per il mese in corso risulta in peggioramento rispetto all’aspettativa. Lo stesso aumenta al 5,9% contro una previsione di 5,7%. In serata i dati sulle posizioni speculative sull’euro da parte del CFTC.

L’Andamento del Cambio Euro Dollaro si rimangia la ripresa della scorsa settimana

Buio sul cambio euro dollaro, che registra un -0,9% su base settimanale. Il fiber scende al di sotto dell’apertura della settimana precedente a 1.19351. La quotazione, al momento sta rompendo la resistenza a 1.1847 e si prepara a raggiungere i minimi di fine marzo a 1.17041. Sembra in via di confermazione la figura tecnica del Bump and Run. L’RSI ha modificato inclinazione, verso il basso, dopo una leggera ripresa dovuta alla positività di quella precedente. Nel breve termine la maggior forza del dollaro potrebbe spingere il cross al di sotto del livello 1.16706 ed avviare una fase ribassista e far arrivare il cambio a 1.1473.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli