Italia Markets closed

CNH Industrial sale. Equita stima utilizzo limitato del buy-back

Davide Pantaleo
 

Conclusione positiva oggi per CNH Industrial che, dopo aver ceduto quasi un punto e mezzo percentuale ieri, è riuscito a risalire la china. Il titolo si è fermato a 9,9 euro, con un progresso dell'1,02% e oltre 5,2 milioni di azioni scambiate, al di sopra della media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a circa 3,3 milioni di pezzi.
CNH Industrial ha ribadito l'intenzione di rinnovare il programma di buy-back approvato ad aprile scorso, la cui durata è prevista fino al 13 ottobre 2018. L'importo potrà arrivare fino a 300 milioni di dollari e gli obiettivi consistono nella copertura dei piani di incentivazione e nell'ottimizzazione della struttura patrimoniale.
Secondo gli analisti il buy-back può diventare una reale opzione di ottimizzazione della struttura patrimoniale quando CNH Industrial tornerà investment grade, presumibilmente il prossimo anno secondo le attese di Equita SIM.
Confermata la view cauta sul titolo che per gli analisti merita una raccomandazione "hold", con un prezzo obiettivo a 9 euro.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online