Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.363,02
    -153,44 (-0,60%)
     
  • Dow Jones

    34.935,47
    -149,06 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.672,68
    -105,59 (-0,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.283,59
    -498,83 (-1,80%)
     
  • Petrolio

    73,81
    +0,19 (+0,26%)
     
  • BTC-EUR

    35.178,63
    +1.287,59 (+3,80%)
     
  • CMC Crypto 200

    955,03
    +5,13 (+0,54%)
     
  • Oro

    1.816,90
    -18,90 (-1,03%)
     
  • EUR/USD

    1,1871
    -0,0025 (-0,21%)
     
  • S&P 500

    4.395,26
    -23,89 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    25.961,03
    -354,29 (-1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,30
    -27,47 (-0,67%)
     
  • EUR/GBP

    0,8538
    +0,0022 (+0,26%)
     
  • EUR/CHF

    1,0743
    -0,0023 (-0,22%)
     
  • EUR/CAD

    1,4801
    +0,0011 (+0,08%)
     

Coca-Cola, nessun impatto su vendite da gesto Cristiano Ronaldo a Euro 2020 - Cfo

·1 minuto per la lettura
Cristiano Ronaldo durante l'ottavo di finale tra Portogallo e Belgio

(Reuters) - Coca-Cola non ha subito un impatto diretto sulle proprie vendite dopo che Cristiano Ronaldo ha rimosso due bottiglie della popolare bibita dal tavolo di una conferenza stampa lo scorso giugno durante Euro 2020.

Lo ha detto il finance chief dell'azienda di Atlanta.

Ronaldo, attento alla propria salute e contrario alle bevande gassate, ha snobbato il brand statunitense, sollevando invece una bottiglietta d'acqua e dicendo "agua", parola portoghese e spagnola per acqua.

Il comportamento del portoghese ha generato un caso su internet, facendo perdere momentaneamente miliardi di dollari in capitalizzazione di mercato a Coca-Cola.

"Bisogna essere lungimiranti con queste partnership. Ci saranno sempre eventi che non andranno nella direzione sperata, e bisogna affrontarli e gestirli così", ha detto il chief financial officer di Coca-Cola John Murphy in un'intervista.

"Il nostro impegno in questi grandi tornei non cambia", ha aggiunto Murphy.

Coca-Cola ha rivisto al rialzo le proprie stime di vendite e utili per l'anno in corso, grazie a un rimbalzo della domanda per i suoi prodotti, dopo i minimi dovuti alla pandemia, in seguito alla riapertura di cinema, ristoranti e stadi.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli