I mercati italiani sono chiusi

EUR/USD analisi tecnica di metà sessione per il 6 dicembre 2017

James Hyerczyk

Mercoledì, la coppia EUR / USD è negoziata in ribasso, ma nella gamma di ieri, indicando un’indecisione degli investitori e un’imminente volatilità. I progressi nella riforma fiscale sono considerati positivi per il dollaro statunitense e le aspettative sui tassi di interesse statunitensi più elevati, sebbene un appiattimento della curva dei rendimenti del Tesoro USA abbia tenuto sotto controllo le speranze degli investitori. La possibilità di un blocco delle attività governative degli Stati Uniti è negativa per il dollaro statunitense. Se i legislatori non riuscissero a raggiungere un accordo di bilancio questa settimana, il governo perderà i fondi, venerdì.

Analisi del grafico intermedio giornaliero

Sul grafico giornaliero intermedio la tendenza principale è in ribasso. Una mossa attraverso il minimo di ieri a 1.1800 indicherà che la vendita si sta rafforzando. Ciò potrebbe innescare un’accelerazione in ribasso. Il grafico giornaliero indica che c’è ampio spazio di manovra in ribasso con il prossimo obiettivo principale a 1.1712.

La tendenza principale invertirà la sua rotta in rialzo nel caso di una mossa attraverso 1.1940, seguito da 1.1961.

EURUSD giornaliero

Previsione del grafico intermedio giornaliero

Sulla base della precedente negoziazione, per il resto della sessione, la direzione dell’EUR/USD sarà determinata dalla reazione dei trader al minimo di ieri a 1.1800.

Una rottura la di sopra di 1.1800 indicherà la presenza di acquirenti in controtendenza. Ciò potrebbe portare a un rally affannoso con potenziali livelli di resistenza a 1.1807, 1.1823 e 1.1837.

Se i compratori rompessero quota 1,1837 con aumento di volume, potremmo vedere il rally estendersi verso il livello principale di Fibonacci a 1.1886.

Potremmo vedere un’accelerazione in ribasso se 1.1800 fallisse e il volume delle vendite aumentasse.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: