Italia markets open in 3 hours 54 minutes
  • Dow Jones

    35.754,75
    +35,32 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.786,99
    +100,07 (+0,64%)
     
  • Nikkei 225

    28.851,86
    -8,76 (-0,03%)
     
  • EUR/USD

    1,1338
    -0,0006 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    43.880,41
    -757,71 (-1,70%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.302,06
    -3,05 (-0,23%)
     
  • HANG SENG

    24.222,70
    +225,83 (+0,94%)
     
  • S&P 500

    4.701,21
    +14,46 (+0,31%)
     

Obbligazioni subordinate, qui la maggior crescita per reddito fisso

·3 minuto per la lettura

Le obbligazioni subordinate, o debito subordinato, vengono consideratw una delle opportunità di investimento più ghiotte del momento per gli investitori a caccia di reddito fisso. Questo perché attraverso questo veicolo di investimento, si può ottenere un ritorno simile ad un investimento in high yield, ma con la garanzia di emittenti di tipo investment grade che permette di ottenere un distillato del meglio delle due realtà, spiegano gli analisti di GAM attraverso il Financialounge.

Il fatto che le banche centrali come la BCE abbiano deciso di effettuare dei cambiamenti di politica monetaria, con integrazione dei cambiamenti climatici e l’eliminazione dei limiti alla distribuzione dei dividendi alle banche commerciali europee, e con il ritiro graduale degli stimoli in avvio a breve, favorirà anche le obbligazioni subordinate.

Il debito subordinato, tuttavia, sarà particolarmente avvantaggiato da un rialzo dei tassi di interesse futuro. Quest’ultima azione, quando attuata dalle banche centrali, sarà in grado di generare performance importanti alle obbligazioni subordinate.

Ripresa in corso, clima e settore finanziario

Secondo Gam le banche centrali stanno indicando che vi è ripresa economica in corso, e questo è un segnale di ottimismo che si accompagna alla decisione di eliminare il divieto sullo stacco dei dividendi alle banche commerciali.

Queste ultime sono viste come robuste e l’eliminazione del divieto fornisce maggiore fiducia nel sistema finanziario, che viene infatti considerato solido. Almeno in Europa e negli Stati Uniti.

Il contributo del settore finanziario alla riduzione delle emissioni attraverso il Net Zero Banking Alliance, è un altro tassello importante che va a supporto della strategia di investimento in obbligazioni subordinate.

Il reddito fisso potrebbe essere molto favorito dagli investimenti richiesti per attuare la transizione energetica, con cedole alte.

Obbligazioni subordinate e tassi di interesse

La Fed sta per avviare il tapering e in previsione nel 2022 preventiva anche un rialzo dei tassi di interesse sul costo del denaro.

Secondo GAM il debito subordinato è in grado di ottenere ottime prestazioni di rendimento anche quando i tassi di interesse vivranno una fase di rialzo.

Da qui una visione di ulteriori mesi con un reddito elevato, e anche stabile, per gli investitori del comparto.

Attenzione all’immobiliare cinese

Al netto del momento positivo in Europa in particolare e negli USA in previsione con la riapertura delle frontiere che fornirà una boccata di ossigeno al settore turistico statunitense, altri fronti richiedono particolare attenzione.

La Cina come sappiamo è un po’ restia a impegnarsi sul breve periodo nella riduzione delle emissioni perché le sue centrali a carbone sono giovanissime e perché alcune le hanno appena terminate di costruire. Quindi nel settore della transizione energetica cinese la crescita degli asset arriverà un po’ più tardi.

Ma questo al momento per i mercati finanziari appare un problema secondario, quello primario è invece legato all’immobiliare. La società Fantasia è stata riammessa agli scambi ad Hong Kong e ha subito perso il -48%. La società non è stata in grado di onorare gli interessi sulle obbligazioni e sono stati superati i 30 giorni tecnici.

Ma c’è anche Kaisa Holdings che ha problemi, e non dimentichiamo ovviamente Evergrande.

In definitiva, obbligazionario subordinato sì, ma concentrandosi sull’Europa.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli