Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.913,10
    +651,20 (+2,08%)
     
  • Nasdaq

    11.523,85
    +169,23 (+1,49%)
     
  • Nikkei 225

    27.001,52
    +262,49 (+0,98%)
     
  • EUR/USD

    1,0686
    +0,0124 (+1,18%)
     
  • BTC-EUR

    28.137,87
    -48,89 (-0,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    675,91
    +1,04 (+0,15%)
     
  • HANG SENG

    20.470,06
    -247,18 (-1,19%)
     
  • S&P 500

    3.974,24
    +72,88 (+1,87%)
     

Prezzi Crypto, Solana (SOL): Si Cercano Appigli per un Rimbalzo dai Supporti del 2021

Nella settimana in cui Bitcoin è tornato mestamente a rivedere i lontani minimi di luglio 2021, non possiamo aspettarci di trovare grossi numeri al rialzo sulle altcoin più capitalizzate, che, come da prassi, si stanno facendo risucchiare dalla scia ribassista tracciata dal loro fratello maggiore.

E’ il caso di Solana (SOL), fresco reduce dalla rottura ribassista dell’importantissimo supporto a $ 76/77, il quale oggi ha segnato minimi a $ 60.23 su livelli che non si ricordavano da agosto 2021. Per approfondire lo scenario tecnico di Solana ci rifacciamo, qui, all’analisi pubblicata in giornata da AmbCrypto a cura dell’esperto in valute digitali S. Akashnath.

Toccati i Supporti di Agosto 2021

“Innanzitutto”, puntualizza Akashnath, “non escluderei un ritorno al posto di guida da parte dei rialzisti già in tempi rapidi, nonostante la debolezza generalizzata ancora oggi evidente sul mercato crypto. Solana ha raggiunto un’area di domanda che era risultata decisiva, durante l’agosto dello scorso anno, come punto di appoggio per il rally che condusse ai massimi di novembre”.

Akashnath si riferisce qui all’area di supporto che si estende fra $ 66 – 71, a contatto con la quale i valori stanno oscillando anche in questo momento, dopo essere risaliti dai minimi di oggi.

Ancora nessuna indicazione di inversione

“Per il momento, tuttavia, non ci sono ancora indizi di un cambio di rotta, almeno a giudicare dal vigore con cui il mercato sta tenendo i prezzi compressi sotto alle resistenze di quota $ 74 e quota $ 76”, continua l’esperto.

“Su grafico a due ore, l’RSI (=misuratore di forza relativa) è rimasto stabilmente al di sotto della linea neutra dei 50 per la maggior parte della scorsa settimana, mentre i prezzi seguitavano a tracciare massimi e minimi consecutivi decrescenti.

Le medie mobili hanno poi corroborato l’impostazione ribassista con la linea dei 21 periodi stabilmente sotto a quella dei 55; tutti questi episodi erano, e sono ancora, sintomatici di una persistente propensione alla vendita da parte degli operatori”.

I Livelli Tecnici da Monitorare

Anche il Chaikin Money Flow, altro strumento molto utilizzato dagli analisti per monitorare il flusso di capitale dentro e fuori dal mercato, è tuttora posizionato sotto alla soglia dei -0.05, a denotare un significativo flusso di capitali in uscita da SOL.

“In conclusione”, come riassume Akashnath, “visto che gli indicatori sono unanimemente sbilanciati al ribasso dobbiamo considerare le resistenze come i principali livelli da monitorare in questa fase. Eventuali rimbalzi che si dovessero spingere fino a $ 75, o addirittura $ 80, rappresenterebbero in settimana una occasione di vendita”.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli