Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.676,64
    +185,95 (+0,52%)
     
  • Nasdaq

    15.404,66
    +168,82 (+1,11%)
     
  • Nikkei 225

    28.820,09
    -278,15 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,1685
    +0,0079 (+0,68%)
     
  • BTC-EUR

    52.611,16
    +1.748,68 (+3,44%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,18
    +60,81 (+4,28%)
     
  • HANG SENG

    25.555,73
    -73,01 (-0,28%)
     
  • S&P 500

    4.589,25
    +37,57 (+0,83%)
     

Russia non usa risorse energetiche come arma - Cremlino

·1 minuto per la lettura
Operai lavorano alla costruzione di un tratto del Nord Stream 2

MOSCA (Reuters) - La Russia non usa il petrolio e il gas come arma, ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov in risposta ai commenti di un funzionario statunitense.

Il consigliere per la sicurezza nazionale del presidente Joe Biden, Jake Sullivan, ha affermato ieri che "La Russia è solita usare l'energia come strumento di coercizione, come arma politica".

Peskov ha detto che Mosca non è d'accordo con queste dichiarazioni.

"Siamo convinti che questa sia una valutazione sbagliata", ha detto Peskov nella teleconferenza quotidiana con i giornalisti.

Il portavoce ha aggiunto che sono gli Stati Uniti che, imponendo sanzioni, hanno minacciato di contribuire agli squilibri del mercato energetico europeo.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli