Italia markets closed
  • Dow Jones

    29.589,67
    +454,68 (+1,56%)
     
  • Nasdaq

    11.004,29
    +174,79 (+1,61%)
     
  • Nikkei 225

    26.173,98
    -397,89 (-1,50%)
     
  • EUR/USD

    0,9745
    +0,0147 (+1,53%)
     
  • BTC-EUR

    20.011,68
    +305,58 (+1,55%)
     
  • CMC Crypto 200

    444,35
    +15,57 (+3,63%)
     
  • HANG SENG

    17.250,88
    -609,43 (-3,41%)
     
  • S&P 500

    3.706,30
    +59,01 (+1,62%)
     

TotalEnergies smentisce produzione carburante per jet esercito russo

Logo di TotalEnergies a Nantes

PARIGI (Reuters) - TotalEnergies, sotto accusa dopo le indiscrezioni all'inizio di questa settimana secondo cui starebbe fornendo carburante per i jet dell'esercito russo, ha ribadito che le informazioni non sono veritiere, aggiungendo che avrebbe cercato di porre fine a questa "controversia".

In un comunicato, la società ha affermato di aver chiesto al partner russo Novatek di fare chiarezza riguardo al condensato prodotto dalle loro joint venture.

"La gamma di prodotti derivati dalla lavorazione nello stabilimento di Ust-Luga comprende il carburante per jet (Jet A-1) che viene esportato esclusivamente al di fuori della Russia e non ha nemmeno la certificazione per essere venduto all'interno del Paese", ha detto TotalEnergies, citando la risposta di Novatek.

"Pertanto, è chiaro che le pubblicazioni dei media e gli inviti a indagare sulle attività di TotalEnergies nelle nostre società congiunte non hanno assolutamente alcun fondamento", ha aggiunto la compagnia petrolifera.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Stefano Bernabei)