Italia markets close in 1 hour 3 minutes
  • FTSE MIB

    24.584,55
    -37,17 (-0,15%)
     
  • Dow Jones

    34.194,55
    -235,33 (-0,68%)
     
  • Nasdaq

    11.346,36
    -115,13 (-1,00%)
     
  • Nikkei 225

    27.820,40
    +42,50 (+0,15%)
     
  • Petrolio

    80,95
    +0,97 (+1,21%)
     
  • BTC-EUR

    16.230,43
    -57,84 (-0,36%)
     
  • CMC Crypto 200

    403,99
    -7,23 (-1,76%)
     
  • Oro

    1.785,70
    -23,90 (-1,32%)
     
  • EUR/USD

    1,0531
    0,0000 (-0,00%)
     
  • S&P 500

    4.034,26
    -37,44 (-0,92%)
     
  • HANG SENG

    19.518,29
    +842,94 (+4,51%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.962,54
    -15,36 (-0,39%)
     
  • EUR/GBP

    0,8619
    +0,0047 (+0,54%)
     
  • EUR/CHF

    0,9895
    +0,0027 (+0,28%)
     
  • EUR/CAD

    1,4221
    +0,0036 (+0,25%)
     

Volkswagen si prepara alla crisi delle forniture e costi più elevati

Volkswagen si prepara alla crisi delle forniture e costi più elevati
Volkswagen si prepara alla crisi delle forniture e costi più elevati


VLKAF (OTC:VWAGY) ha affermato che i problemi della catena di fornitura sono la nuova norma dopo la stagnazione degli utili nel terzo trimestre; la società tuttavia prevede ancora una crescita nel mercato delle auto il prossimo anno, poiché è probabile che alcune strozzature si attenuino.

Volkswagen ha ridotto le aspettative di consegna quest'anno ai livelli del 2021, rispetto a un aumento del 5-10% previsto in precedenza. Tuttavia, ha mantenuto la prospettiva di utili nella fascia superiore del margine del 7-8,5% tagliando i costi fissi.

I piani di Volkswagen per riportare l'unità software Cariad, afflitta da spese eccessive e lunghi ritardi, verranno discussi in una riunione interna probabilmente oggi e diverse decisioni critiche sono previste nelle prossime settimane, ha dichiarato il CEO Blume.

L'auspicato aumento della valutazione di Volkswagen a seguito della quotazione di Porsche AG non si è concretizzato, con le azioni della casa automobilistica in calo di oltre il 28% da inizio anno mentre la valutazione del marchio di auto sportive ha superato la sua ex società madre, ha riferito Reuters.

Gli utili del terzo trimestre sono rimasti stagnanti al di sotto dei livelli pre-pandemia a 4,3 miliardi di euro (4,29 miliardi di dollari) a causa della quotazione in Porsche, della sospensione dell'attività in Russia, della cancellazione di una startup di guida autonoma e delle problematiche legate alla fornitura di componenti.

Gli utili del 6% in tutto il gruppo sono aumentati rispetto a un margine del 19,4% nei marchi sportivi e di lusso. Volkswagen tuttavia rimane impegnata nella guida autonoma di livello 4, ha affermato Blume.

Il marchio Volkswagen prevede che la volatilità nella fornitura di componenti e la crescente pressione derivante dall'aumento dei costi delle materie prime e dell'energia continueranno nel quarto trimestre e oltre la fine del 2022. Il CFO Patrik Andreas Mayer ha commentato: «il quarto trimestre sarà particolarmente impegnativo per quanto riguarda le catene di fornitura globali e le forniture di componenti.

Volkswagen e Continental hanno promesso investimenti significativi in Messico, per un totale record di 1 miliardo di dollari, riferisce Reuters.

Volkswagen ha dichiarato che investirà 763,5 milioni di dollari tra il 2022 e il 2025 ne complesso nello stato centrale di Puebla, una delle strutture Volkswagen più estese a livello globale, per costruire un nuovo impianto di verniciatura e avviare la produzione di una nuova auto a benzina. Le turbine a vento dovrebbero alimentare l'impianto di verniciatura.

Continental AG (OTC:CTTAF) (OTC:CTTAY) ha previsto di investire circa 210 milioni di euro (209,16 milioni di dollari) per aprire una nuova fabbrica di elettronica automobilistica.

Movimento dei prezzi

All’ultimo controllo, nella sessione pre-market di venerdì, le azioni VLKAF erano a 171,57 dollari.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni

Continua a leggere su Benzinga Italia