Italia markets open in 3 hours 10 minutes
  • Dow Jones

    31.438,26
    -62,42 (-0,20%)
     
  • Nasdaq

    11.524,55
    -83,07 (-0,72%)
     
  • Nikkei 225

    26.882,78
    +11,51 (+0,04%)
     
  • EUR/USD

    1,0586
    0,0000 (-0,00%)
     
  • BTC-EUR

    19.571,25
    -540,52 (-2,69%)
     
  • CMC Crypto 200

    449,97
    -11,83 (-2,56%)
     
  • HANG SENG

    22.021,83
    -207,69 (-0,93%)
     
  • S&P 500

    3.900,11
    -11,63 (-0,30%)
     

Acqua avvelenata nei supermercati, un arresto

Acqua avvelenata nei supermercati, un arresto
Acqua avvelenata nei supermercati, un arresto

Un 47enne ha cercato di ricattare alcune aziende alimentari minacciandole di avvelenare con cianuro i prodotti nei supermercati, in particolare acqua minerale, per poi chiedere di essere pagato in criptovalute. L'uomo, residente nella provincia di Trieste, è stato arrestato: si serviva di indirizzi mail anonimi e provider esteri per portare avanti i propri tentativi di estorsione. Tra agosto 2021 e maggio 2022, ha coinvolto aziende non solo in Italia ma anche in Germania, Francia, Spagna, Austria e Svizzera.

GUARDA ANCHE - È bufera social su Esselunga: accusata di offendere la comunità LGBTQIA+. Ecco cosa è successo davvero

L’uomo, come accennato, era solito ricattare le aziende alimentari in questione minacciando l’avvelenamento e l’inserimento in commercio dei prodotti distribuiti dalle stesse imprese contattate: per rendere tanto più credibili e persuasive le minacce, pubblicava online video per dimostrare le modalità di avvelenamento, e prometteva alle vittime di divulgare, attraverso gli organi di stampa competenti, dettagli sulla contaminazione da veleno dei prodotti innescando un allarme sociale e sanitario e provocando un ingente danno di immagine ed economico per le stesse aziende. A questo punto, l’estorsore chiedeva il pagamento in criptovaluta di ingenti somme di denaro.

Fortunatamente l’uomo è stato fermato, e gli stessi inquirenti hanno rassicurato, una volta concluse le indagini, che le operazioni di avvelenamento e messa in commercio non sono mai state portate a termine.

GUARDA ANCHE - Come risparmiare al supermercato

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli