Italia Markets open in 1 hr 43 mins

Adecco vede segnali rallentamento in assunzioni a inizio 2023

Il logo Adecco su uno smartphone

ZURIGO (Reuters) - Adecco ha detto che il volume delle assunzioni si è indebolito all'inizio del 2023, dopo che la società di selezione del personale ha riportato utili più deboli del previsto nel quarto trimestre.

La società svizzera ha comunicato che l'utile netto è sceso del 65% nei tre mesi fino alla fine di dicembre a 65 milioni di euro, inferiore alle previsioni degli analisti di 116 milioni di euro.

La flessione è stata in parte attribuita a un minore fatturato operativo e a una spesa per interessi di 15 milioni di euro.

I ricavi del quarto trimestre sono aumentati del 13% a 6,2 miliardi di euro, oltre i 6,1 miliardi di euro stimati in un consensus compilato dalla società. Al netto dei giorni di contrattazione, delle valute e delle acquisizioni, l'aumento è stato del 5%.

Adecco ha detto che i ricavi sono aumentati del 6% a dicembre, rispetto a un anno prima, anche se ci sono stati alcuni segnali di rallentamento all'inizio del 2023.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Stefano Bernabei)