Italia Markets close in 6 hrs 55 mins

Amici morti nel frontale: conducente ferito positivo a test droga

REUTERS/Adrees Latif

E' risultato positivo al test per la droga il conducente della vettura che, nella notte tra sabato e domenica, si è scontrata frontalmente con l'auto dei quattro amici cosentini appena maggiorenni deceduti nello schianto.

LEGGI ANCHE: Cosenza, frontale nella notte: morti quattro ragazzi

Il tragico incidente è avvenuto sulla statale 107 Silana Crotonese, all'altezza del bivio per Rende, nella frazione di Saporito. I giovani, tutti di età compresa tra i 18 e i 19 anni, stavano viaggiando su una Volkswagen Polo quando la loro vettura si è schiantata con la C3 di una coppia di fidanzati cosentini di 31 e 33 anni.

VIDEO - Incidenti stradali, numeri drammatici per i giovani

Emerge ora che il conducente della C3, ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Cosenza, è risultato positivo al test per la droga: una circostanza che dovrà essere valutata dai magistrati della Procura di Cosenza alla luce della ricostruzione che sarà fatta dai periti nominati dal pm dal momento che potrebbe non essere stata determinante nello scontro.

VIDEO - Ecco le principali cause di incidente

Nell'incidente hanno perso la vita i 18enni Federico Lentini e Alessandro Algieri e i 19enni Mario Chiappetta e Paolo Iantorno. Sono tutti di Cosenza tranne Lentini che è originario di Ferrara: stavano rientrando a casa dopo una serata trascorsa insieme.