Italia Markets open in 14 mins

Analisi del sottostante: FCA

Investimenti Bnp Paribas
 

Fca sarebbe pronta a passare all’azione sul dossier relativo a Magneti Marelli. Secondo quanto riportato da Il Sole24Ore, il gruppo automobilistico avrebbe avviato l'iter per lo scorporo e successiva quotazione (Ipo) dell’azienda di componentistica. Si parla del collocamento a Piazza Affari di una quota intorno al 50% della società entro il primo semestre 2018. Il valore dell’Ipo dovrebbe oscillate tra 4 e 6 miliardi. Il progetto era già stato anticipato dallo stesso amministratore delegato Sergio Marchionne, tuttavia non è ancora chiara la volontà del gruppo di coinvolgere nell’operazione anche Comau. Ulteriori dettagli riguarderebbero poi il restante 50% del capitale (quello che non dovrebbe essere collocato in Borsa) e che sarebbe redistribuito direttamente agli azionisti del Lingotto. Intanto Fca avrebbe invece smentito un'altra indiscrezione, riportata da Le Monde, relativa alla possibile manipolazione delle emissioni dei suoi motori diesel in Francia per favorirne l’omologazione. Secondo il giornale francese, Fca rischierebbe una multa di 9,62 miliardi, più alta di quella di Psa che potrebbe raggiungere i 5 miliardi.

PRODOTTO SOTTOSTANTE CODICE ISIN SCADENZA

CASH COLLECT FCA NL0012320931 02/11/2020

 

Contenuti pubblicati integralmente sul sito  Investimenti Bnp Paribas

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online