Italia markets open in 1 hour 36 minutes
  • Dow Jones

    28.308,79
    +113,37 (+0,40%)
     
  • Nasdaq

    11.516,49
    +37,61 (+0,33%)
     
  • Nikkei 225

    23.659,95
    +92,91 (+0,39%)
     
  • EUR/USD

    1,1848
    +0,0020 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    10.342,47
    +995,08 (+10,65%)
     
  • CMC Crypto 200

    246,06
    +7,15 (+2,99%)
     
  • HANG SENG

    24.755,39
    +185,85 (+0,76%)
     
  • S&P 500

    3.443,12
    +16,20 (+0,47%)
     

Atlantia, Blackstone e Macquarie in cordata con Cdp per 88% di Aspi - stampa

·1 minuto per la lettura
Sede di Autostrade per l'Italia a Roma
Sede di Autostrade per l'Italia a Roma

MILANO (Reuters) - Per rilevare da Atlantia il pacchetto di controllo di Autostrade per l'Italia, pari all'88%, nei giorni scorsi si sarebbe formata una cordata tra Cassa Depositi e Prestiti, il fondo americano Blackstone e il fondo australiano Macquarie.

Lo scrivono la Repubblica e Il Messaggero dopo che ieri sera in una nota Atlantia ha confermato la propria disponibilità a valutare un'eventuale proposta da parte di Cdp, "unitamente ad altri investitori nazionali e internazionali", per un possibile accordo relativo all'acquisto dell'integrale pacchetto azionario di Aspi, "idoneo ad assicurare l'adeguata valorizzazione di mercato della partecipazione medesima".

Atlantia ha concesso a Cdp un periodo di esclusiva fino al prossimo 18 ottobre.

Non è stato possibile al momento avere un commento da Cdp, Atlantia, Blackstone e Macquarie.

(Sabina Suzzi, Stefano Bernabei, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia)