Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.869,83
    +611,51 (+1,78%)
     
  • Nasdaq

    15.085,24
    +188,39 (+1,26%)
     
  • Nikkei 225

    29.639,40
    -200,31 (-0,67%)
     
  • EUR/USD

    1,1751
    +0,0055 (+0,47%)
     
  • BTC-EUR

    38.246,17
    +1.075,58 (+2,89%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.124,74
    +15,81 (+1,43%)
     
  • HANG SENG

    24.510,98
    +289,44 (+1,19%)
     
  • S&P 500

    4.464,86
    +69,22 (+1,57%)
     

Bitcoin: Cosa ci Dice la Ciclicità degli Halving

·1 minuto per la lettura

Con questo grafico e riflessione non voglio essere Cassandra del bitcoin, anche perché di fondo sono un massimalista, ma da analista tecnico cerco di vedere i grafici sotto differenti angolazioni ed ho riscontrato alcune analogie temporali degli halving, tra i massimi e minimi e relative ripartenze.

Per chi non lo sapesse l’halving è un passaggio fondamentale della vita del bitcoin. La produzione dei btc avviene per tramite dei miners, che per questo vengono ricompensati con una quantità (n) di btc al completamento od estrazione di un blocco.

L’halving è previsto nel protocollo Bitcoin e consiste nel dimezzamento ogni 210000 blocchi minati della ricompensa, per tanto in linea di massima abbiamo sempre una data precisa di quando avverrà il prossimo halving, che è previsto inizio 2024.

La ricompensa è l’unico modo di creazione del bitcoin, per cui dal suo dimezzamento consegue altresì il dimezzamento dei nuovi Btc immessi sul mercato.

Guardando i precedenti halving possiamo vedere come ci sia stata una ripetizione temporale dal raggiungimento dei massimi verso i minimi, tra i 14 e 12 mesi. Mentre i massimi invece sono stati raggiunti dopo 12 e 17 mesi.

Dai minimi al successivo halving sono trascorsi esattamente in entrambi i casi 18 mesi. Dai massimi ai minimi abbiamo avuto discese rispettivamente dell’85 e 88% e questa è la nota dolente.

Attualmente in massimi sono stati toccati a Maggio’21 solo dopo 11 mesi dalla data dell’halving, e ciò non combacerebbe con i 18 mesi che intercorrono tra i possibili minimi ed il successivo halving, per far si che ciò avvenga dobbiamo ipotizzare che ci sia ancora la possibilità di un massimo tra Settembre e Ottobre.

Per restare sempre aggiornati sulle analisi di Alessandro Lavarello potete seguire la sua pagina Facebook o il suo profilo di TradingView.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli